Macao, sgomberato il grattacielo occupato di Milano

15/05/2012

UPDATE: A fine news, la dichiarazione di Giuliano Pisapia

È durata dieci giorni l'occupazione della Torre Galfa, un grattacielo a pochi metri dalla sede della Regione Lombardia a Milano. Iniziata sabato 5 maggio, si sta concludendo in queste ore, con lo sgombero in atto da parte della polizia.

Nata sull'onda delle occupazioni di teatri come il Valle di Roma, il Coppola di Catania e il Garibaldi di Palermo, ha dato vita allo spazio Macao, che da subito è stato caratterizzato da assemblee e concerti, tra cui uno degli Afterhours venerdì scorso.

In queste ore, su Twitter (hashtag: #macao) uno dei bersagli principali sembra essere il sindaco Giuliano Pisapia, accusato di essersi sfilato dalla situazione, senza tentare mediazioni o interventi di alcun tipo. Proprio ieri, infatti, il sindaco di Milano aveva dichiarato: «Sui giovani di Macao credo che debbano decidere altre istituzioni dello Stato, non il Comune di Milano (…) il tema dell’occupazione di una casa privata è una questione di ordine pubblico e devono prendere delle decisioni altri organi. Io proseguo il mio compito rispetto agli spazi pubblici (…) credo che sia anomalo, certo una proprietà che lascia degradare in tal modo un immobile così importante per Milano non fa gli interessi della città e probabilmente neanche i suoi».

Parole interpretate da molti come una decisione di lavarsene le mani, lasciando di fatto via libera a un eventuale intervento della questura, arrivato nelle prime ore del mattino di oggi. 

UPDATE: In un post pubblicato su Facebook, Giuliano Pisapia ha commentato: "Ho sempre pensato che alla domanda di innovazione, cultura e partecipazione si risponde con il dialogo e il confronto. Gli sgomberi non danno una soluzione ma pongono ulteriori problemi. Oggi ancora di più sento il dovere di dare una risposta positiva, nel rispetto delle regole, alla domanda che nasce dalla città di spazi per la cultura, la creatività e l'aggregazione giovanile. Alle ore 12:30 ho convocato per questo motivo una riunione con gli assessori che possono contribuire ad affrontare positivamente questo tema".

Tag: politica milano

Commenti (1)

  • Giulio Pons 15/05/2012 ore 10:21 @pons

    Vogliamo + SPAZI e - PALAZZI

Aggiungi un commento:


ACCEDI CON:
facebook - oppure - fai login - oppure - registrati


LEGGI ANCHE:

La BBC regala in free download 16.000 effetti sonori dal suo archivio