A maggio il "RockSound Tuborg festival"

18/03/2003

Un nuovo festival è nato, un festival che vuole dare grande spazio ai gruppi emergenti italiani.

Otto gruppi italiani e tre stranieri si alterneranno sul palco del Palanord di Bologna dalle 14.30 del pomeriggio alle 24 di sera e daranno vita a quella che vuole essere soprattutto una festa. Il biglietto di ingresso è stato tenuto volutamente basso (5 euro) per sottolineare ancora di più il senso della festa e dare quindi la possibilità a tutti di partecipare.

I gruppi chiamati ad esibirsi sono quasi tutte band che hanno fatto parlare di loro in quest’ultimo anno, molti sono alle prime esperienze discografiche, come Lara Martelli, Julie’s Haircut, altri hanno già prodotto più dischi, ma non sono ancora entrati a far parte del mercato usicale “commerciale”, come One Dimensional Man, Extrema, altri riscuotono molto successo anche all’estero come Shandon o sono chiamati a partecipare ad importanti festival stranieri come Lacuna Coil, Persiana Jones e Linea 77. Questi ultimi presenteranno al festival i brani del loro nuovissimo album “Numb”, in uscita il 16 maggio.

Per rendere ancora più appetibile una giornata già ricca di buona musica e di calde esibizioni, sono state aggiunte al cast tre band straniere, gli statunitensi Alkaline Trio, che presenteranno in anteprima il loro quarto album “Good Mourning” (in uscita il 13 maggio) sempre all'insegna di un hardcore melodico con inflessioni emo, i francesi Artsonic, nu metal band che presenterà l’album di fresca pubblicazione “'Hacktivist” e gli olandesi The Apers, promettente band di pop/punk che proporrà i brani del suo recente album.

Per info: info@hard-staff.com - www.hard-staff.com

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati