Con Magic Ipod puoi fare dei mash up incredibili con le hit degli anni 2000

via capitalxtra.com - magic ipodvia capitalxtra.com - magic ipod
08/02/2017 14:40 di

Vi ricordate quando per vedere un video dovevate aspettare che passasse su MTV, gli mp3 si scaricavano singolarmente e con fatica, o al massimo potevate fare le cassette o pagare il pizzo all'unico compagno di classe col masterizzatore?
Allora "Bring me to life" degli Evanescence entrava in classifica con sommo sbigottimento dei metallari, "Seven Nation Army" non era ancora la canzone di Totti ai mondiali, l'hip hop era prerogativa di Eminem e altri rapper americani con una sigla come nome d'arte, e odiavamo Avril Lavigne per i suoi vestiti falsi. Inutile dire che ora "Sk8 boy" è la cosa più vicina al concetto di divertentismo nei dj set un po' ciucchi con gli amici. Per il resto, ciò che succede nella sessione privata di Spotify resta nella sessione privata di Spotify.

Questo sito, Magic Ipod, dedicato proprio a chi i primi anni 2000 se li ricorda bene, permette di creare incredibili mash-up tra brani alternative rock e hip hop del periodo. Provate a trascinare "The Real Slim Shady" su "Take me out" dei Franz Ferdinand, oppure "In da club" di 50 cent con "Snow (Hey Oh)" dei Red Hot Chili peppers per ascoltare un mix perfetto, talmente perfetto che viene da chiedersi come mai non ci abbiano pensato i diretti interessati.
Anche se il sito per il momento contiene una selezione di circa una 40ina di brani e circa un centinaio di combinazioni possibili fate attenzione perché potreste perderci il pomeriggio.

(clicca sull'immagine per andare al sito)

(via)

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati