Malika Ayane: ascolta Tre Cose, il nuovo singolo scritto da Alessandro Raina degli Amor Fou

Il nuovo singolo di Malika Ayane si intitola Tre Cose ed è firmato da Alessandro Raina degli Amor FouIl nuovo singolo di Malika Ayane si intitola Tre Cose ed è firmato da Alessandro Raina degli Amor Fou
27/07/2012

Si sono conosciuti grazie all'intervista realizzata per Rockit, in cui Alessandro Raina degli Amor Fou metteva i panni dell'intervistatore per chiacchierare con Malika Ayane.

Da lì, il rapporto è continuato e adesso produce i primi frutti. Si tratta di "Tre cose", il primo singolo di Malika Ayane, tratto dal nuovo album "Ricreazione", in uscita a settembre per Sugar. "Tre cose" è firmata da Alessandro Raina ed è in rotazione radiofonica da oggi.

Ascolta "Tre Cose" di Malika Ayane, il nuovo singolo scritto da Alessandro Raina degli Amor Fou:

Tag: singolo

Pagine: Amor Fou Malika Ayane

Commenti (7)

Carica commenti più vecchi
  • Marco 28/07/2012 ore 13:12 @losthighways

    Ricomincio da qui non mi pare sia un pezzo cosí complesso, é solo piú imperniato sulla vocalità e i salti armonici. Il testo mi sembra banalotto.
    É troppo facile dire 'potrei farne 3/4 al giorno'. Falle, piazzale, pubblicale poi parla. Se no sembri uno di quelli che vanno a vedere le mostre di Fontana e dicono 'questo lo so fare anch'io'. E perché non l'hai fatto allora ????

  • Indiavolato 28/07/2012 ore 13:48 @Cossezen

    Magari a settembre ne parliamo, adesso preferisco concentrarmi sul cazzeggio delle vacanze.
    Nell'insieme, Ricomincio da qui è un bel pezzo orecchiabile. Rimaniamo in tema canzoni. Ci ritroviamo qui ai primi di settembre, ti faccio qualche pezzo a quei livelli e tu che sei tanto intelligente mi spieghi la differenza tra l'uno e l'altro. Però ricordati che non sto parlando di "come foglie", che è un pezzo stupendo, sto parlando della cagata di canzone di questo articolo, e di quelle posso fartene quante ne vuoi... a settembre.

    Per il discorso del piazzarle e pubblicarle le alternative sono due: o sei uno che scrive canzoni a livelli di "Come foglie" oppure sei uno molto inserito nel giro.

  • Marco 28/07/2012 ore 15:56 @losthighways

    Il problema é che nn lo devo dire io se i tuoi pezzi valgono, ma magari un artista, un editore, un discografico, la gente...
    Non ho alcun motivo di pensare che da settembre le charts non saranno invase dalle tue canzoni, anzi te lo auguro. E vedrai che appena proporrai i tuoi pezzi ci saranno decine di editori e interpreti pronti ad inserire anche te 'nel giro' ( che immagino centri con la massoneria, la p2 e le scie chimiche, non con il talento). Fino a prova contraria.

  • Indiavolato 28/07/2012 ore 16:54 @Cossezen

    Guarda che con me sfondi una porta aperta. Sono il primo a dire che il talento è tutto e paga sempre, anche se arrivi dalla merda della società. Però, dal mio punto di vista, il talento puro (rimaniamo sul genere pop italiano) si manifesta con "Come foglie", mentre "Tre cose", a mio giudizio, è una canzone buttata lì.
    E visto che parliamo di mainstream, le vendite e gli ascolti su you tube decideranno se ho ragione io o te, anche per questo ci si vede a... settembre o:

    Il discorso sulle mie canzoni voleva essere una provocazione, un esercizio dimostrativo, e non è certo mia intenzione entrare nel giro della canzone pop italiana: punto molto, molto più in alto!

  • Strange 30/07/2012 ore 02:24 @strange

    da raina non mi aspettavo assolutamente niente, e appunto. il pezzo è banalissimo, non mi piace, e ho fatto fatica ad arrivare fino alla fine.
    aggiungo che l'insieme non rende minimamente giustizia alle capacità vocali ed espressive di malika. Spero che il resto dell'album sia differente.

Aggiungi un commento:


ACCEDI CON:
facebook - oppure - fai login - oppure - registrati