Due metallari sono stati processati a Mantova per le cinture con i bossoli

foto via metalinjection.net - Cinta proiettilifoto via metalinjection.net - Cinta proiettili
23/09/2016 16:07 di

Se la sono vista brutta e hanno rischiato una multa di 6 mila euro a testa e fino a 3 anni di reclusione due metallari di Mantova che stavano andando a un concerto a Firenze. Fermati dalle forze dell'ordine per un controllo di routine, nel loro zaino venivano ritrovate due cinture tipiche dell'abbigliamento metal, ovvero i nastri di munizioni facilmente reperibili in qualsiasi negozio di abbigliamento rock. 

È scattata una denuncia per detenzione illegale di munizioni da guerra, in parte Winchester 308 e in parte calibro 7.62, resti di munizioni in dotazione alla Nato tra gli anni '40 e '60. Formulata l'accusa, fortunatamente i due trentenni sono stati assolti in quanto "il fatto non costituisce reato": dopo un controllo accurato effettuato da parte di un esperto di balistica dei RIS di Parma sui bossoli, il Ministero non ha potuto che ammettere che in assenza di polvere da sparo e degli stessi proiettili, si trattava effettivamente solo di innocue cinture coi bossoli. 

(via) (via)

Tag: strano e lol

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati


    Pannello

    LEGGI ANCHE:

    Andare ai concerti allunga la vita