Marco Parente per "Tempesta di sogni"

02/08/2002

Domenica 4 agosto, ore 21.30
Festival Estate a Radicondoli
Piazza della Collegiata - Radicondoli (SI)

Tempesta di Sogni
Premio Danza&Danza come migliore spettacolo di danza contemporanea per la stagione 2000-2001
ideazione e coreografia: Charlotte Zerbey, Alessandro Certini
danza: Anna Balducci, Massimiliano Barachini, Alessandro Certini, Franco Senica, Charlotte Zerbey
musica originale: Marco Parente, Massimo Fantoni
esecuzione dal vivo: Massimo Fantoni, Andrea Franchi, Gionni Dall'Orto, Marco Parente
testi: Stefania Zampiga
luci: Paolo Rodighiero
allestimento: Tiziana Draghi
costumi: Gabriella Ciacci
fonica: Jeppe Catalano
organizzazione: Marco Cannicci
produzione: Armunia Festival di Castiglioncello, Progetto Regionale Toscanadanza, Ministero per i Beni e le Attività Culturali

Autori di un percorso che da sempre privilegia il rapporto creativo fra le varie discipline artistiche, dosando con attenzione le alchimie delle loro collaborazioni, per Charlotte Zerbey e Alessandro Certini realizzare una coreografia significa, prima di tutto, creare un sistema di relazioni di trame e di corrispondenze.

Nei loro spettacoli lo spazio scenico diviene il luogo dell'incontro tra energia e pensiero, un campo di forze in costante trasformazione dove la danza opera una trasmutazione: dal gesto al senso, dall'astrazione dell'estetica
coreografica alla concretezza dei rapporti umani. In Tempesta di sognil'elemento musicale e coreografico si alimentano a vicenda verso procedure di sintesi sempre più originali e funzionali alla comunicazione coreografica. Misurarsi con la musica, con progetti e spettacoli nei quali le composizioni e le esecuzioni-improvvisazioni hanno un ruolo decisivo, è per Company Blu una pratica consolidata, una cifra distintiva.

I protagonisti in musica sono stati di solito artisti prestigiosi e intriganti dell'area del cosiddetto "nuovo jazz": Antonello Salis, Tristan Honsinger, Michael Moore, Alex Maguire, Steve Noble tra gli altri. A differenza di questi artisti, il cui rapporto con la forma e l'esperienza della "canzone" è un elemento distante, al più un motivo di citazione e/o di stravolgimento, il musicista impegnato questa volta, Marco Parente, è da sempre protagonista di una ricerca profondamente (e originalmente) legata alla forma-canzone e ai suoi esiti più attuali e tendenziali. Inoltre, con Massimo Fantoni, è stato parte integrante dell'esperienza di produzione musicale più attiva e articolata, in Toscana, tra quelle che con le canzoni di tutto il mondo hanno relazioni davvero vitali e interessanti: il Consorzio Produttori Indipendenti.

Per informazioni:
COMPANY BLU DANZA
Via Cadorna 18, 50019 Sesto Fiorentino (FI)
companyblu.firenze.net companyblu@libero.it
Direzione artistica: Charlotte Zerbey, Alessandro Certini

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati


    LEGGI ANCHE:

    Max Casacci ha invitato la RAI a inaugurare un canale dedicato alla musica indipendente