Massimo Pericolo suonerà a Barcellona

Quello che sappiamo sulla data in un cannabis club del newcomer di Brebbia

Massimo Pericolo suonerà al G13, un cannabis club di Barcellona, il 17 agosto, cioè tra qualche giorno. Questo è interessante per due motivi: il primo è che è bello vedere che non solo Al Bano e Boccelli suonano all'estero, o comunque non solo progetti già affermati, ma anche newcomers come Massimo Pericolo; il secondo è che tutto questo sarà dentro un cannabis club.

Per chi non li conoscesse i cannabis club sono diversi dai Coffee Shop di Amsterdam o i med stores della California. Si tratta di associazioni no-profit i cui i membri partecipano alla coltivazione, produzione e consumo di erba in club in cui, ad esempio, è vietata la vendita e il consumo di alcolici, e i clienti più che lucrarci sopra o costruirci un impero finanziano zone franche in cui prendersi bene e basta. Alcuni di questi, come  e soprattutto il G13, organizzano dei live. In questo caso quello di Massimo Pericolo, uno che con gli stupefacenti ha avuto i suoi trascorsi. Ad esserci passati prima di lui, tra gli altri, Gue Pequeno. A breve il club pubblicherà un EP, il 13 settembre aprirà uno studio di registrazione ed è già disponibile in streaming G13 Anthem.

Se siete a Barcellona, ci vediamo lì. Noi ci siamo, per raccontare Massimo Pericolo, l'erba, la Spagna, il G13 e il suo presidente Mattia Loetscher, il rap quando la lingua di chi canta non è la stessa di chi ascolta e tutto il resto. 

---
L'articolo Massimo Pericolo suonerà a Barcellona di Redazione è apparso su Rockit.it il 2019-08-13 11:38:00

Tag: live club

COMMENTI

Aggiungi un commento avvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussione Invia