Master in comunicazione musicale a Roma

24/09/2004

Il Dipartimento di Sociologia e Comunicazione dell’Università degli studi di Roma ‘La Sapienza’, in collaborazione con numerosi professionisti, aziende e istituzioni del settore, si appresta ad inaugurare la prima edizione del Master Universitario di I livello in Management, Marketing e Comunicazione della Musica. Il corso, unico in Italia per impostazione, individua, da un lato, le direttrici che rendono particolarmente urgente la formazione di nuove competenze: mutamenti nelle dimensioni economica, giuridica e tecnologica del sistema, nuovi modelli di distribuzione, originali comportamenti di consumo; dall’altro fornisce le conoscenze specialistiche e gli strumenti operativi per intervenire in modo innovativo sui modelli di gestione e comunicazione della musica, in tutte le sue espressioni (diversi formati di musica registrata ed eventi musicali ‘dal vivo’).

Il Master ha durata annuale, per complessive 1500 ore, pari a 60 crediti, articolati -tenendo conto degli obblighi di legge- in lezioni frontali, laboratori, stage e studio individuale.

Sono ammessi professionisti e laureati in possesso della laurea triennale, del diploma universitario, del diploma di laurea conseguito in base al vecchio ordinamento, senza alcun vincolo di provenienza, ovvero di altro titolo di studio conseguito all’estero e riconosciuto equipollente. Sono altresì ammessi diplomati degli Istituti superiori per le industrie artistiche, dei Conservatori e degli Istituti musicali pareggiati, delle Accademie di belle arti. Coloro che non siano ancora laureati al momento dello svolgimento della prova saranno ammessi “con riserva”.

Per ulteriori informazioni sulle date di scadenza del bando e sulle quote di iscrizione, consultare il sito
w3.uniroma1.it/scm/mmcm/
oppure scrivere al prof. Francesco D’Amato (coordinamento didattico-scientifico):
mailto:francesco.damato@uniroma1.it

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati


    LEGGI ANCHE:

    Com'è Brunori Sa, il nuovo programma di Dario Brunori su Rai 3