MEI 2000, come procede...

17/10/2000

Oggetto: MEI 2000 - 25 e 26 Novembre a Faenza

Dopo il successo della terza edizione, sono già arrivate tantissime adesioni Già oltre cento gli espositori che si sono prenotati ECCO IL PROGRAMMA DI MASSIMA E LE ADESIONI AL MEI 2000 DI FAENZA Meeting delle Etichette Indipendenti e delle Autoproduzioni COMUNICATO STAMPA + SCHEDA DI ADESIONE Meeting delle Etichette Indipendenti e delle Autoproduzioni - Faenza Centro Fieristico - 25 e 26 novembre 2000 - Quarta Edizione Salone Nazionale della Musica Indipendente e Autoprodotta Italiana La prima bozza di programma, le adesioni, i concorsi e tante altre curiosità. Tra i primi nomi in qualità di ospiti per il ritiro di premi e riconoscimenti si annunciano i 99 Posse, Frankie Hi Nrg Mc, Timoria, Tiromancino e Riccardo Sinigallia, Gang. Ma si annunciano altre e interessanti novità. Saranno premiati Blonde Redhead e la Warp per la prima edizione di "Indies United" indetto dalla web-zine Freak Out, in attesa dei vincitori dei concorsi di Mucchio Selvaggio, Rockit, Rockerilla, Music Link utili a valorizzare la realtà indipendente italiana.

Anche il mensile "Chitarre" farà una premiazione.

Si può aderire fino al 30 ottobre.

Vi sarà anche una mostra del disco usato e da collezione.

Il MEI 2000 è aperto a tutto il pubblico.

Sono già tantissime le adesioni pervenute alla quarta edizione del Meeting delle Etichette Indipendenti e delle Autoproduzioni patrocinato quest'anno da Vitaminic, Match Music e Kataweb. Infatti, siamo a quota "oltre 100" tra stand e prenotazione spazi di area libera per un evento che sarà senza dubbio quest'anno un vero e proprio punto di riferimento per la musica indipendente in Italia.

Così come è tantissima la "carne al fuoco" per quanto riguarda gli ospiti e i partecipanti agli show case e ai dibattiti. Intanto possiamo ricordarvi:

1. I numeri della scorsa edizione del '99:
- oltre 110 espositori presenti, tra i quali tutte le principali indies italiane - 75 band dal vivo, tra i quali Estra, Donà, Pitura Freska, Lalli, Snaporaz, Wolfango, Madasky e tantissimi altri - oltre 5 mila presenze durante le due giornate - 5 concorsi in collaborazione con Mucchio Selvaggio (Miglior Album d'Esordio: Lalli), con Rockerilla (Miglior demo-tape: Cods), con Rockit (miglior sito web: Dabo), con Duel (miglior videoclip indipendenti: Madaski e tanti altri premiati come i Royalize, Montefiori Cocktail, etc.) e con il Corriere Romagna (miglior band romagnola emergente: Lemeleagre) + premiazione del concorso letterario nazionale "Radiopanico" con lo scrittore Carlo Lucarelli - 5 convegni con un ampia partecipazione (oltre 500 persone) al dibattito sull'industria discografica in italia - la presenza di moltissimi operatori dei media (Rai 3, Match Music, Stream, etc - Radio Popolare, RDS, Caterpillar di Radio 2 Rai, Radio Città Futura, Radio Città del Capo, Radio Base Popolare, etc.), di moltissimi operatori del settore (Afi, Fimi, Produttori di Major, etc.) e di tantissimi artisti di rilievo del panorama nazionale - una fortissima rappresentanza di tutto il settore underground italiano.

2. - Sponsor ufficiali:
Vitaminic insieme a Match Music e Kataweb e con la collaborazione della Confesercenti Nazionale - Con il patrocinio di: Comune di Faenza, Provincia di Ravenna, Regione Emilia-Romagna, Ministero per i Beni e le Attività Culturali e Bologna 2000 - Città Europea della Cultura - Partnership: il settimanale Mucchio Selvaggio, fin dall'inizio vicina al progetto MEI grazie alla collaborazione di Federico Guglielmi, Rockit , altro partner fondamentale grazie al lavoro di Giulio Pons e sito ufficiale del MEI, Rockerilla, che ha attivato l'importante concorso "Brico Sound", Match Music, che grazie a Lucia Barbiero e a Domenico Liggeri quest'anno amplierà la sua presenza con i "live" e il concorso per i "clip", in stretta collaborazione con Duel, e ancora Musica & Dischi, Rock Sound, Uscita di Sicurezza, Jam, Ciao!, Jazzit, Sound & Lite, Music Club, Music Link Magazine, Chitarre e tante altre riviste. Tra gli organismi istituzionali della musica italiana che hanno aderito e saranno presenti al MEI 2000 ci saranno l' Afi , la Fimi, l'AssoArtisti, la Fipi, la Siae, l'Imaie, la CMI - Confederazione Musica Italiana, il Forum Verdi Cultura e Spettacolo e altri, che contribuiranno, oltre che alla realizzazione della manifestazione, a portare presenze qualificate all'interno del MEI 2000 provenienti dal mondo della musica italiana. Numerose le webzine che hanno aderito: ad oggi si segnalano www.ilmucchio.it, Fanzine.Net, www.musicalnews.com, Noise.It, Freak Out, Altatensione, Andromeda e Raw Art Magazine, tutte web-zine di grande interesse. Ma naturalmente se ne aggiungeranno tante altre. Per quanto riguarda altri nuovi media vogliamo segnalare l'adesione e il supporto di Radio Loser, uno degli esperimenti radio su Internet più interessanti, e del sito www.zioGiorgio.it, che si rivolge a tutti gli operatori del settore italiani, principalmente di area tecnica. Tra le altre adesioni vi è anche quella di Radio Bruno, l'emittente radiofonica regionale più importante. Ma altri media stanno già pensando di aderire, come Radio Capodistria, Radio Onde Furlane, Music Garage ed altri ancora. Inoltre, tra le adesioni ricordiamo il neonato Forum dello Spettacolo e la collaborazione del Forum dei Verdi per lo Spettacolo che sta preparando un dibattito. Tra i dibattiti vogliamo segnalare subito che si sta lavorando, insieme a Federico Guglielmi e a John Vignola del Mucchio Selvaggio, ad un dibattito sulla politica delle major a favore della musica italiana, che si terrà la domenica pomeriggio 26 novembre e che coinvolgerà i massimi rappresentanti della major italiane, mentre per il sabato pomeriggio del 25 novembre sono previste due iniziative con Sergio Messina di Rumore per un incontro che verterà sulla distribuzione discografica in Italia coinvolgendo gli operatori di tale settore e poi un altro incontro che fotografi la realtà della musica su Internet ed i suoi sviluppi futuri. Per l'occasione sarà presentato il libro "Suoni Futuri Digitali" di Alessandro Ludovico, tra i fondatori della Neural, edito dalla rivista Apogeo e questa sarà l'occasione per gli operatori del settore della musica su Internet di intervenire e prefigurare gli scenari futuri. Naturalmente ci sarà un incontro generale di "AudioCoop - Coordinamento tra le Etichette Discografiche Indipendenti in Italia" nato proprio sull'onda del Meeting delle Etichette Indipendenti di Faenza e che ad oggi ha ricevuto l'adesione di oltre 80 indies italiane. Ricordiamo che sono già partite le adesioni per prenotare gli spazi espositivi e proporre le band dal vivo e che è possibile faree prenotazioni fino al prossimo 30 ottobre 2000. Ad oggi sono già veramente tante le "indies" e le "autoproduzioni" che hanno dato la loro formale adesione. Siamo infatti già oltre al centinaio di prenotazioni. Grazie alla sponsorizzazione e alla fondamentale collaborazione di Match Music Satellite quest'anno tutte le esibizione "live" si terranno al PalaMatchMusic, una tensostruttura che sarà allestita a fianco dei due padiglioni del centro fieristico faentino. Lì si terranno tutti gli eventi dal vivo, gli interventi e le premiazioni dei concorsi presentati e ripresi da Match Music Satellite.

3. Inoltre, sono già partiti i concorsi:
- Miglior Videoclip Indipendente a cura di Domenico Liggeri in collaborazione con Duel e Match Music; l'anno scorso vinse Madaski; per partecipare contattate Domenico Liggeri a: dliggeri@quipo.it oppure allo 0348.7644913 oppure leggete il bando su Duel di Settembre 2000 a pagina 79. - Fuori dal Mucchio, miglior album d'esordio del Duemila per la redazione di Mucchio Selvaggio - nei due anni precedenti hanno vinto i Santa Sangre e Lalli; se avete il vostro album da segnalare telefonate alla Redazione del Mucchio Selvaggio chiedendo di Federico Guglielmi oppure mandate un e-mail a: MD7213@mclink.it. Sono uscite in questi giorni sul Mucchio Selvaggio (n. 412 del 3 ottobre) le trenta nominations e l'elenco dei giurati che deciderà il vincitore dell'album d'esordio del Duemila. Ne parliamo più ampiamente più sotto. - Brico Sound, il concorso indetto da Rockerilla per il miglior demo-tape inedito, che vide l'anno scorso vincere i Cods di Milano; per partecipare mandate un demo-tape alla sede di Rockerilla oppure scrivete a Mario Rivera sull'e-mail: isrivera@tin.it. - Rockit, per il miglior sito web di una band promosso da www.rockit.it, che fu vinto nel '99 dai Dabo, e qui potete contattare il sito all'indirizzo: pons@rockit.it per segnalare il vostro sito - Talent Scout, il concorso per il miglior gruppo sconosciuto proposto da Music Link Magazine al quale è possibile chiedere informazioni scrivendo a: B-Side@iol.it; Inoltre sarà presentato il volume "Radiopanico" con i vincitori del concorso radio-letterario e sarà presentata la seconda edizione, curata da Carlo Lucarelli, mentre sempre dal punto di vista editoriale saranno presentati i volumi della Emir, una nuova realtà indipendente ceh nasce dall'esperienza de Il Parto delle Nuvole Pesanti, e il nuovo libro di Giulio Estremo Casale, leader degli Estra, "Sullo Zero". Saranno presentati i gruppi selezionati e gli ospiti di "Duemila e Zero Watt", il concorso musicale contro la pena di morte e per l'azzeramento del debito ai paesi poveri che si terrà il 7 dicembre al Palasport di Faenza. Inoltre, ci sarà la terza edizione del Premio Corriere Romagna per il miglior gruppo romagnolo emergente. Vincitori degli anni precedenti furono: Mediterranea e Lemeleagre. Il concorso è curato da Vera Bessone alla quale potete rivolgervi -solo le band e gli artisti dell'area romagnola, mi raccomando- per tutte le informazioni scrivendo a: rimini@corriereromagna.it oppure telefonando allo 0541.354111. Freak Out, la web zine coordinata da Giulio Di Donna, ha chiuso la prima edizione di "Indies United", un concorso che vuole segnalare e mettere in risalto le indies e le band straniere che hanno ben lavorato in Italia. La giuria, formata tra gli altri da Ailèn Gamberoni, Giovanni Meli, Alberto Nobili, Pietro Fuccio, Andrea Ricci, coordinata dalla redazione di Freak Out, ha dato il seguente responso: Warp e Blonde Redhead, che saranno premiati al MEI 2000. Insomma, come si vede una notevole mole di iniziative che arricchiranno moltissimo la quarta edizione del MEI 2000.

Premio "Fuori dal Mucchio"
Le trenta nominations: 4D Killer, Aerodynamics, Alien Army, Baustelle, Bebe Rebozo, Bingo, Bron Y Aur, Brother James, Al Castellana, Ginevra Di Marco, Fiamma Fumana, Gatto Ciliegia, Hangin' on a Thread, Jasminshock, Jollymusic, Julie's Haircut, London Underground, Lova, Mercanti di Liquore, Moltheni, Mosquitos, Nema Niko, Ominostanco, Polina, Ray Daytona & Googoobombos, Slacker Monday, That's All Folks!, Tribù Acustica, Trio Magneto, Verdena. La giuria che sceglierà il vincitore per il MEI 2000 che ritirerà il premio sabato sera 25 novembre e si esibirà dal vivo è composta da Fabio Massimo Arati, Francesco Battisti, Luca Castelli,Gianni Della Cioppa, Federico Fiume, Loris Furlan, Andrea Girolami, Federico Guglielmi, Fausto Murizzi, Aurelio Pasini, Gianluca Polverari, Giulio Pons, Sergio Porracchia, Eliseno Sposato, Luca Trambusti, John Vignola. Agli inizi di Novembre si consocerà il nome del gruppo vincitore.

4. Tra le personalità che hanno confermato la loro presenza al MEI 2000 segnaliamo che all'inaugurazione sarà presente la Ministro per i Beni Culturali Giovanna Melandri, mentre si sta avviando l'elaborazione di un incontro sulla legge sul diritto d'autore, Iva sui cd e nuova legge sulla musica al quale dovrebbe partecipare anche il Ministro per le Politiche Comunitarie Gianni Mattioli. Ma ci sono tanti altri nomi -naturalmente del settore (artisti, manager, promoter, etc.)- che saranno presenti al MEI 2000. Un pò alla volta li scopriremo... ma possiamo già annunciare tra i vincitori di premi speciali del concorso "VideoClip Indipendenti" curato dal regista Domenico Liggeri, la conferma della presenza dei 99 Posse, Frankie Hi-Nrg-Mc, Timoria, Tiromancino, Riccardo Sinigallia e dei Gang per un dibattito sulla loro esperienza discografica. Ma ci saranno ancora tante altre sorprese...

5. Si sta lavorando anche per attrezzare un'area sul disco usato e da collezione, in collaborazione con il Comitato di Sviluppo di Cascina di Pisa, formata da veri e propri appassionati del disco che hanno deciso di darci una mano. Chi fosse interessato con proposte e idee su questo settore ci contatti. Naturalmente siamo interessati anche ad altre proposte culturali e musicali da svolgersi al MEI 2000. Non mancate di farci proposte senza alcun tipo di problema.

6. Segnaliamo che si sta lavorando ad una compilation del MEI 2000 che presenti su compact-disc i migliori artisti passati nelle tre precedenti edizioni del Meeting delle Etichette Indipendenti e le migliori novità emergenti presenti nel panorama attuale indipendente. Vi faremo sapere....

7. Per contatti, informazioni e per ricevere la scheda di adesione: Materiali Musicali - Tel./Fax. 0546.24647-E-Mail: matmus@lamiarete.com - Sito Ufficiale: www.rockit.it La manifestazione MEI 2000 in tutte e due le giornate è naturalmente aperta a tutto il pubblico e agli appassionati che desiderano intervenire. Comunicheremo tra poco gli orari di apetura del 25 e 26 novembre.

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati