MEI 2004 - Il programma!

09/10/2004

MEI 2004 - MEETING DELLE ETICHETTE INDIPENDENTI VIII edizione.

IL 27 E IL 28 NOVEMBRE 2004 A FAENZA.

Anteprima il 26 novembre al Teatro Masini.

Prorogate le adesioni fino al 15 ottobre!

Già oltre 200 espositori, affrettatevi per aderire!! i primi riconoscimenti e i primi progetti.

In sette anni oltre 1300 band e artisti dal vivo, oltre 1000 stand e oltre 700 video selezionati con oltre 65 mila presenze!

Il 27 e il 28 novembre a Faenza (RA) con anteprima il 26 novembre al Teatro Masini, si terrà l'ottava edizione del MEI - Meeting delle Etichette Indipendenti, manifestazione che sta diventando sempre più ricca di novità ed eventi.

L'anno scorso la settima edizione ha registrato un notevole successo: oltre 250 espositori (indies, autoproduzioni, studi di registrazione, ditte di duplicazione etc, festival, media, club e tanti altri operatori del settore) per un totale di circa 4.000 metri quadrati di spazi espositivi, 300 esibizioni dal vivo, oltre 20 mila presenze, la proiezione di 60 tra videoclip e rockumentary, straordinarie presenze come quelle di Ligabue e Subsonica per citare solo i nomi piu' noti.

"Abbiamo prorogato fino al 15 ottobre le adesioni, ne abbiamo già raccolte circa 250 e sono già stati definiti i primi nomi importanti per gli show case. C'è di che esserne piu' che soddisfatti" commenta Giordano Sangiorgi, ideatore ed organizzatore del Mei 2004. "Significa che in un momento di transizione come questo per il mercato musicale, il MEI assume ancora di piu' in un'importante valenza come momento di incontro e di confronto, oltre che di insostituibile vetrina e work shop per la realizzazione di progetti futuri. Ne siamo veramente orgogliosi".

Ma ecco il programma provvisorio di massima che senza dubbio avrà ulteriori ricche integrazioni.

ANTEPRIMA VENERDI 26 NOVEMBRE

La giornata di anteprima del Mei di quest'anno sarà dedicata, nel pomeriggio al rapporto con le realtà straniere: si terrà infatti al Teatro Masini un work-shop tra etichette discografiche indipendenti italiane e straniere.

La serata di Venerdì 26 Novembre al Teatro Masini si aprirà con l'originale presenza della Mei Orchestra guidata da Roy Paci che è composta da musicisti selezionati da tutt'Italia e che presenterà le cover degli ospiti del Mei durante la due giorni di musica indies. A breve partiranno le selezioni per essere scelti da Roy Paci a far parte di questo grande progetto musicale (il bando di concorso scade il 15 ottobre).

Il concerto dell'anteprima di Venerdì 26 Novembre avrà come ospiti La Crus, Pacifico, Tetes de Bois, Avion Travel, Fabrizio Bentivoglio, Omar Pedrini, Petra Magoni e Ferruccio Spinetti, Carlo Fava, Marco Fabi che festeggeranno la sempre piu' ampia attività di Cose di Musica a favore degli artisti indipendenti. Sono attesi altri artisti di rilievo Durante la serata si festeggerà inoltre il compleanno della storica testata Musica & Dischi per i suoi 60 anni di attività di qualità legata ad artisti indipendenti ed emergenti.

SABATO 27 NOVEMBRE

L'edizione Mei di quest'anno è dedicata ai 10 anni di Emergency e al 60° anniversario della Liberazione per i quali si terranno iniziative specifiche. Durante la cerimonia ufficiale di apertura del Mei, Sabato 27 Novembre alle ore 9.00 sarà premiata l'attività decennale portata avanti da Emergency : l'importante associazione in prima linea contro tutte le guerre e in trincea a curare tutti i feriti di tutte le guerre con l'unico scopo di salvare piu' vite umane possibili, oltre al riconoscimento riceverà dal Mei un euro per ogni biglietto Fin dai primi anni non manca una grande attenzione ai temi letterari.

Quest'anno in occasione del 60° Anniversario della Liberazione, altro anniversario ricco di valori al quale il Mei sarà dedicato, è stato indetto un concorso che avrà come tema lo svolgimento di un racconto sulla resistenza sulla base di un incipit scritto proprio da Carlo Lucarelli. Il concorso ha avuto un primo test in occasione del 25 aprile con gli studenti delle scuole medie superiori faentine: con il Mei 2004 viene allargato a tutti gli aspiranti scrittori d'Italia! Per il bando, che è già stato promosso su numerose pagine culturali di quotidiani nazionali e su Rai Tre, ci si puo' rivolgere a: mei@lamiarete.com. /> Sarà preente l'ANPI Nazionale e una serie di musicisti, discografici e scrittorui per una straordinaria apertura del Mei.

Prosegue inoltre il bellissimo concorso per fotografi di musica indipendente Click! Note Fotografiche giunto oramai al suo terzo anno, dopo aver toccato tante altre città, a cura di Alike, con una bella premiazione che avviene sabato 27 novembre alle ore 12.

Sabato 27 Skardy presenterà il suo nuovo album "Il grande Bidello".

Sabato 27 novembre al Teatro Masini: Prima data in Italia di Polly Paulusma e Grande Serata con la Grande Orchestra di Piazza Vittorio e altri ospiti.

Da sempre durante il Mei è possibile assistere a importanti convegni sulla discografia. Sabato 27 Novembre alle ore 14.00 si terrà un convegno dedicato al tema della nuova distribuzione musicale, telefonia e on line. Saranno premiati Edel e Audioglobe che festeggiano il decimo compleanno, Mescal per la promozione e la produzione italiana all'estero, Irma Record per il successo ottenuto con la promozione di un prodotto estero. Un importante riconoscimento verrà dato alla redazione del Manifesto per l'originale esperienza produttiva e distributiva che ha svolto nell'ambito della nuova discografia.

Saranno relatori, oltre alle principali associazioni di categoria in ambito musicale come Fimi, Afi, i rappresentanti di aziende leader della nuova distribuzione come Apple e Tim, nonchè i rappresentanti di etichette case di distribuzione. Parteciperanno inoltre al dibattito Michela Gesualdo responsabile della produzione musicale, Militant A degli Assalti Frontali, Andrea Satta dei Tetes de Bois e tanti altri nomi.

Tra gli ospiti attesi l'On.le Nicola Bono, Sottosgretario ai Beni Culturali

Da quest'anno partono inoltre tre nuovi riconoscimenti: il Premio Freequnecy per i libri legati strettamente ai temi musicali, realizzato in collaborazione con il free-press Freequency diretto da Valerio Corzani, il sito Pickwick.it, tutti gli incontri si terranno alla Casa del Teatro di Faenza, a fianco la Fiera di Faenza dove si svolge il Mei, il Premio Colonna Sonora per il miglior rapporto tra la cinematografia e la musica indipendente italiana, realizzato insieme a Duellanti, al quale si aggiungerà un Premio per le
migliori Opere Teatrali
- un premio verrà assegnato a Marco Paolini e i Mercanti di Liquori con il disco "Sputi" - con colonna sonora legata ad artisti e produzioni indies. Per la Colonna Sonora saranno premiati certamente Massimo Zamboni e la Banda Osiris che hanno prodotto musiche da film con produzione indipendente.

Tra gli appuntamenti con la letteratura la presentazione del libro di Jonathan Giustini "Tempi di Libero Rock. La Storia dei Denovo e della Catania Rock" alla quale sarà presente anche Luca Madonia, ex vocalist dei Denovo; Ancora, Meira Asher, performer e musicista israeliana, presenterà insieme il progetto FACE_W.s.l.o.t. (WOMAN SEE LOT OF THINGS), il nuovo disco dell'artista e il libro con testi, foto e materilai diversi sul tema delle donne ex bambine combattenti di Sierra Leone.

Infine, per l'area regionale in cui opera il Mei, è da segnalare che al Mei 2004 saranno portati i vincitori di VideoFreccia, il concorso di clip dell'area emiliano-romagnola, e i vincitori del Premio Mei Corriere Romagna per la miglior band emergente romagnola.

Ma ci saranno tante altre soprese.... Tra i tanti concorsi per emergenti una particolare segnalazione la merita Coop for Music che porterà tutti i suoi finalisti al Mei 2004.

Tra le novità di quest'anno da segnalare c'è la seconda edizione del Premio Italiano della Musica Indipendente: un'ampia giuria di giornalisti, coordinata da Federico Guglielmi e Giordano Sangiorgi, deciderà i riconoscimenti per gli artisti e i progetti indipendenti ed emergenti maggiormente significativi dell'ultimo anno. L'anno scorso furono premiati i Casino Royale, Baustelle, Yuppi Flu, Perturbazione, Amerigo Verardi e la Homesleep di fronte ad una grandissima platea. Il Premio sarà riconfermato quest'anno con le premiazioni il sabato 27 novembre alle ore 15. Sarà consegnato un premio speciali a Elio e le Storie Tese per il suo straordinario progetto di instant cd, a Gianni Maroccolo per la sua carriera oltre che per il suo ultimo album Acau, Giorgio Canali, Massimo Zamboni e Pgr per gli album e a Nada, quale espressione della miglior voce rock femminile italiana.

Tra i musicisti ci piace già segnalare i primi riconoscimenti "alla carriera" che è quello che daremo con grande gioia, insieme ai nostri partner, a Gianni Maroccolo dopo l'uscita del suo "A.C.A.U." e dopo l'ingresso in classifica dell'ultimo dei PGR "D'anime e d'animali" e agli Statuto per i loro 20 anni di carriera, con presentazione di storia dei 20 anni di Mods.

Quest'anno si aggiungerà anche una giuria popolare degli utenti della FNAC in Italia per premiare le migliori produzioni indies.

Durante la serata, in occasione del dibattito che alle ore 18 AssoMusica organizzerà per ragionare sull'attività di promter dopo il 2000, Mei festeggerà i 25 anni di Rockerilla, i 25 anni di concerti della Barley Arts associata ad AssoMusica e i 20 anni di attività del Naima Club di Forlì con l'intervento di una band di ottoni itinerante.

Da non dimenticare gli indimenticabili e unici live del Mei che hanno visto in questi anni la celebrazione di concerti assolutamente unici e imperdibili. Tra i live in programma per questa Ottava Edizione, Sabato 27 Novembre alle ore 21 sul palco del Teatro Masini prenderà il via il tour italiano di Polly Paulusma; si esibirà l' Orchestra di Piazza Vittorio. Tra gli altri live previsti presso l'Area Fiera del Mei troviamo la presentazione del nuovo disco di Freak Antoni e Marco Carena , i Daunbailo' e la presentazione del nuovo album dei Velvet. Oltre ai concerti , si terrà il minifestival rock della Jestrai e altri eventi.

Il sabato notte vedrà poi la città di Faenza animata da tantissime feste notturne nei club cittadini. Al Museo Carlo Zauli ci sarà la Festa Mescal con Dj e Superband di artisti Mescal, al Clan Destino la serata di Freak Out, allo Spider il Faenza Dj Contest con il dj set di Radio Bruno e uno special gues, all'Osteria della Sghisa Pietro Bandini in arte Quinzàn organizza il suo spettacolo di musica popolare con ospiti e altri club che si stanno adoperando per ospitare le feste curate da Blond Record, Lady Music e altre indies.

Ricordiamo inoltre che il Mei 2004 è dedicato anche ai 25 anni dell'anniversario dalla morte di Demetrio Stratos: Auditorium Edizioni in collaborazione con il collettivo Metrodora di Genova e il Mei distribuirà un booklet gratuito dedicato alla figura del grande sperimentatore vocale.

Inoltre, si sta lavorando con Edel alla realizzazione di una compilation Mei 2004 da far uscire fin dal mese di ottobre.

DOMENICA 28 NOVEMBRE

Alle ore 10 la Siae incontra gli indipendenti per spiegare ad autori e compositori come ottenere il massimo profitto.

Alle ore 11 si aprirà l'Assemblea Nazionale di Audiocoop, Mei Fest ed altre realtà legate ad Audiocoop.

Durante il pomeriggio, alle ore 14 sarà premiato un progetto veramente importante per
la nuova scena musicale italiana: il programma Eventi Pop di Rai Due, guidato dal caporedattore Michele Bovi, sarà premiato al Mei 2004 per aver avuto la capacità di valorizzare tutta la nuova scena musicale italiana attraverso l'incontro con la scena musicale piu' underground e alternativa dagli anni '60 ad oggi, grazie anche a collaborazioni di prestigio e di qualità come quella con Rockit. Inoltre Rockit premierà il miglior Sito Web legato alle band indies ed emergenti.

Sono subito da segnalare alcuni importanti eventi, legati al settore audovisivo, che si terranno al Mei 2004 durante la giornata.

Dalle ore 15 alle ore 17 si terrà il Premio Videoclip Indipendenti, uno tra i più importanti del settore, curato da Domenico Liggeri insieme all'organizzazione del Mei, che ha visto lo scorso anno oltre duecento partecipanti, affiancato dal Premio VideoClip Italiano per alcuni riconoscimenti speciali.

Sempre nel pomeriggio di Domenica un altro riconoscimento di rilievo andrà a Massimo Zamboni e Banda Osiris per le migliori colonne sonore che hanno permesso un incontro importante tra nuovo cinema, nuova musica e nuova letteraturaSaranno presenti produttori, cineasti, critici cinematografici e alri addetti ai lavori.

Ancora, durante il Mei 2004 grazie alla felice collaborazione con Capalbio Cinema saranno proiettati i due clip vincitori del Premio Capalbio Cinema - Mei Estate 2004: "Bellamore" di Riccardo Sinigallia, "Tierra o Muerte" degli A:D. con Luca Zulu dei 99 Posse alla presenza degli organizzatori del festival e degli artisti.

Restano confermati i tradizionali concorsi che hanno reso il MEI una manifestazione di successo e che l'hanno accompagnato fin dalle sue prime edizioni: il Premio Fuori dal Mucchio, organizzato dal settimanale musicale Mucchio Selvaggio, per la miglior band italiana all'esordio discografico e il Premio per il Miglior Album Strumentale in collaborazione con la Toast e Out Indies per la miglior label e artista straniero in Italia in collaborazione con Freak Out. Infine, quest'anno meritano già una citazione le partner ship con i festival Rock targato Italia, Accademia della Canzone di Sanrmeo e altre importanti realtà live legate al Mei Fest, oltrea Diesel-U-Music che sta diventando importante partner del Mei 2004.

Partner fondamentale del Mei 2004 è Coop for Music, la quinta edizione del festival per emergenti prodotto dalla Coop Adriatica.

Infine, il Mei ogni anno premia il miglior festival indipendente ed emergente. Dopo il Tora! Tora!, Frequenze Disturbate e Voci per la Libertà, quest'anno saranno premiati, Domenica 28 alle ore 17.30 Spazio Giovani di Foggia, quale miglior festival emergente, Sonica, come miglior festival indipendente, MantovaMusicaFestival, con un riconoscimento straordinario per aver "rotto" il monopolio mediatico nel periodo del Festival di
Sanremo, e La Notte della Taranta, come uno dei grandi festival del sud capace di contamianre tradizione e innovazione.

Grande novità di quest'anno il Premio Demo, in collaborazione con Radio Rai Uno, il più grande concorso radiofonico per band emergenti.

"L'isola che non c'era" in collaborazione con il Mei presenterà la seconda edizione del concorso "L'Artista che non c'era", dedicato ai cantautori emergenti e premierà il vincitore della scorsa edizione, Pinomarino, che si esibirà in un set acustico. Punkadeka premia la migliore punk band e Punkster quella punk piu' emergente, mentre Metal Hammer porterà al Mei i Methedras la miglior
metal band tricolore con Battle of The Metal Bands. Groove lavorerà per valorizzare l'area hip hop, United Music tiene una rubrica di due pagine su Tribe sulle band indies legate al Mei e tante altri riviste e siti lavorano per portare le migliori espressioni dei giovani talenti di cui si occupano, tra i quali si segnala il club Mama's di Ravenna con il bando per i gruppi di musica popolare "Suoni di Notte": le band finaliste saranno presentate al Mei 2004.

Alla Casa del teatro ci sarà l'attessissimo live di Federico Fiumani.

Tra gli imperdibili live che concluderanno il Mei da segnalare quelli organizzati in collaborazione coi festival partner del Mei: Diesel U - Music, Coop for Music, Accademia della canzone di Sanremo e Rock Targato Italia, e l'esibizione Flavio Oreglio con Luca Bonaffini e Stefano Covri, che si alterneranno tra parole, musica e gags umoristiche dando così vita ad una presentazione informale del suo ultimo lavoro all'insegna della contaminazione tra le arti perfettamente in sintonia con l'Edizione Mei 2004.

Tra gli altri , citiamo anche la band che ha vinto il premio dedicato ad Anna Magno all'ultimo Festival di San Marino, la band migliore che esce dall'ultima edizione del festival dedicato a Rino Gaetano, curato da Luca Nesti e l' omaggio a Giorgio Gaber, grazie all'uscita del cd su Mucchio Extra di questo trimestre a cura dei Rosaluna, oltre alle band vincitrici degli oltre 60 festival aderenti al Circuito del Mei Fest, ai talenti promossi dalle oltre 100 indies associate ad AudioCoop, riconosciute dalla Siae, alle attività realizzate da AudioCoop Media , che premierà il miglior lavoro indies su tv e radio, e da MediaMusicaItalia, al lavoro per una nuova distribuzione.

Tra gli appuntamenti letterari della domenica segnaliamo la presentazione del libro "Anche Mozart copiava - cover, somiglianze, plagi e cloni" (Auditorium Edizioni) di Michele Bovi, che presenterà il suo lavoro insieme con Pasquale Panella e Claudio Chianura.

Anche tutti i gruppi, le etichette indipendenti e le band autoprodotte possono inviare via e-mail la propria adesione agli organizzatori del MEI, all'indirizzo mailto:mei@lamiarete.com. Le band potranno prenotare uno spazio espositivo e proporsi per le esibizioni dal vivo, che da quest'anno si terranno in un teatro-tenda che allargherà gli spazi del MEI.

Da segnalare, che quest'anno il Mei 2004 sarà aperto dalla mostra Poiesis che viene realizzata dall'omonima associazione insieme alla Lilium e che raduna le migliori opere dei piu' noti musicisti italiani e internazionali.

Inoltre sarà presente un'esposizione sulla ceramica, curata dall'Agenzia del Polo Ceramico di Faenza e dall' Associazione Italiana Città della Ceramica.

Anche quest'anno il MEI, organizzato da Giordano Sangiorgi e Roberta Barberini, gode del supporto del Comune di Faenza, della Provincia di Ravenna e della Regione Emilia-Romagna, nonché degli sponsor e delle associazioni che da sempre gli sono vicini, tra questi si segnalano ad oggi Heineken e Coop Adriatica, tra i privati, la Confesercenti oltre al supporto della Siae, di AssoMusica e dell'Scf.

Per informazioni al pubblico: Tel. 0546.24647 / 0546.646012
E-Mail: mailto:mei@lamiarete.com /> Indirizzo postale: Mei-AudioCoop, Via Della Valle 71, 48018 Faenza (Ra)
Per le adesioni:
e-mail: mailto:
mei@lamiarete.com /> www.audiocoop.it
www.meiweb.it
www.rockit.it/meeting

Tag: Meeting Etichette Indipendenti

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati