MEI 2004: tutte le prime anticipazioni!

02/11/2004

Comunicato Stampa

MEI 2004 –MEETING DELLE ETICHETTE INDIPENDENTI
IL 26 NOVEMBRE GRANDE ANTEPRIMA

L’ VIII edizione del MEI -Meeting Etichette Indipendenti (a Faenza il 27 e 28 novembre) inizierà con una grande serata, venerdì 26 novembre, per festeggiare COSE DI MUSICA, per la sua sempre più ampia attività di qualità legata ad artisti indipendenti ed emergenti, e i 60 anni della rivista “M&D MUSICA & DISCHI”.

Venerdì 26 novembre alle 20.30 presso il Teatro Masini di Faenza, il MEI festeggia l’agenzia Cose di Musica, di Adele Di Palma e soci, per il suo ruolo fondamentale nel mondo della musica indipendente.

Per l’occasione si esibiranno gli artisti curati dall’agenzia milanese: AVION TRAVEL, SIMONA BENCINI, FABRIZIO BENTIVOGLIO, SAMUELE BERSANI, MARCO FABI, CARLO FAVA, LA CRUS, PETRA MAGONI E FERRUCCIO SPINETTI, PACIFICO, OMAR PEDRINI, DANIELE SILVESTRI, TETES DE BOIS.

L’anteprima del MEI celebrerà anche i 60 anni della storica testata “M&D Musica e Dischi”, che in concomitanza con tale anniversario uscirà con un numero speciale. Per festeggiare questo compleanno, ci sarà una serie di performances di artisti italiani che nel corso degli ultimi dieci anni si sono aggiudicati la vittoria nella sezione “Opera prima” del Premio della Critica realizzato da “M&D Musica e Dischi”, premio di cui proprio quest’anno ricorre il venticinquennale.

Nella stessa serata, inoltre, verranno comunicati i nomi dei vincitori dell’edizione 2004 del Premio della Critica, nelle diverse categorie previste - classica (vocale e strumentale), jazz, pop & rock (nonché opera prima) e dance.

La serata verrà conclusa dalla MEI ORCHESTRA guidata da Roy Paci: venti elementi, di cui una parte composta da musicisti della provincia di Ravenna che avranno così modo di fare una grande esperienza musicale formativa che permetterà loro di rapportarsi con il grande mercato musicale italiano. Condurrà la serata il giornalista e autore Ezio Guaitamacchi.

Diretto dal regista e docente universitario Domenico Liggeri, il Premio Videoclip Indipendente 2004 si terrà il 28 novembre alle ore 15 con la Cerimonia di Premiazione per la consegna dei riconoscimenti. Anche quest’anno presenze prestigiose sul piano degli interpreti dei vari clip in concorso, a partire dalle attrici Veronika Logan (celebre per la fiction di Canale 5 “Vivere”) che appare nel clip dei Sux! e un’inedita ironicamente scandalosa Agnese Nano, (indimenticabile interprete di “Nuovo Cinema Paradiso” di Giuseppe Tornatore e oggi della fiction “Incantesimo”) che qui si presenta in versione sadomaso per il clip dei Daunbailò. Tra gli attori, da segnalare le presenze dei comici Natalino Balasso e Michelangelo Pulci. Tanti i clip trasgressivi presenti in concorso, censurati dalla tv ma proposti dal PVI in versione integrale. I clip saranno presto tutti disponibili in streaming anche sul sito ufficiale della manifestazione: www.rockol.it/PVI . Il concorso del Premio Videoclip Indipendente 2004 si propone così come la più importante vetrina della giovane arte audiovisiva italiana, la più innovativa e trasgressiva. Quasi duecento i clip partecipanti, trenta le nomination con i migliori nomi della nuova musica italiana, una schiera di artisti mai vista prima in nessun’altra manifestazione dell’audiovisivo, tra cui Stefano Bollani, Cristina Donà, Il Parto delle Nuvole Pesanti, Rino Ceronti, Tre Allegri Ragazzi Morti, Verdena. I clip che hanno ottenuto le nomination, saranno adesso giudicati dalla più ampia e qualificata Giuria, composta da circa trenta addetti ai lavori di tutti i più prestigiosi media, dai quotidiani alle televisioni, passando per Internet e Università.

Sono stati inoltre definiti i vincitori del Premio Italiano Musica Indipendente: Nada - “Tutto l’amore che mi manca” (Miglior Album), Acustimantico – “Santa Isabel” (Miglior Autoproduzione), Marta sui tubi (Miglior Solista/Gruppo), Paolo Benvegnù (Miglior Tour), Ghost Record (Miglioe Etichetta), Fabio Magistrali (Miglior Produzione Artistica). I vincitori saranno premiati da Samuele Bersani.

Il MEI quest’anno è dedicato anche a Emergency: per ogni biglietto venduto, un euro sarà devoluto all’associazione umanitaria.

Sono oltre 200, inoltre, gli scritti arrivati all’organizzazione sul tema della Resistenza grazie al concorso indetto dallo scrittore Carlo Lucarelli. L’opera che vincerà, verrà premiata sabato 27 alle ore 9.00, in occasione dell’apertura ufficiale del MEI.

Il termine per prenotare lo spazio espositivo è stato prorogato al 10 novembre: attualmente sono già più di 270 le adesioni.

Il MEI, organizzato da Giordano Sangiorgi e Roberta Barberini, gode del supporto del Comune di Faenza, della Provincia di Ravenna e della Regione Emilia-Romagna, nonché degli sponsor e delle associazioni che da sempre gli sono vicini, tra questi si segnalano ad oggi Heineken e Coop Adriatica, tra i privati, la Confesercenti oltre al supporto della Siae, di AssoMusica e dell’Scf.

Per informazioni al pubblico:
Tel. 0546.24647
mailto:mei@lamiarete.com

Per le adesioni:
mailto:mei@lamiarete.com /> www.audiocoop.it
www.meiweb.it
www.rockit.it/meeting

Per informazioni Premio Videoclip Italiano:
www.rockol.it/PVI

Tag: Meeting Etichette Indipendenti

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati


    Pannello