Microsoft sventola bandiera bianca e uccide definitivamente Zune Music

Bill Gates - Bill Gates Microsoft ZuneBill Gates - Bill Gates Microsoft Zune
17/09/2015 12:31 di

La concorrenza tra le offerte dei tanti online store e dei molti servizi di streaming, ormai, è sempre più agguerrita. Spesso vi aggiorniamo sulle novità del mondo Spotify e vi abbiamo parlato in più occasioni di Apple Music o di Tidalche recentemente è riuscito a ritagliarsi nuovamente l'attenzione dei media per aver venduto il disco di Prince "HITNRUN Phase One” anche su cd diventando, così, la prima piattaforma di streaming interessata anche ai supporti fisici (quasi una contraddizione).
In questi giorni molti utenti americani che avevano sottoscritto l'abbonamento di YouTube Music Key – il servizio, non ancora disponibile in Italia, che permette di ascoltare musica su YouTube senza pubblicità ed in modalità offline – hanno ricevuto una mail che li avvisava che il periodo di prova gratuito era finito e che, da quello stesso giorno, sarebbe stato addebitato loro un costo di 7.99 dollari al mese.

In questo tipo di scenario Microsoft ha deciso di sventolare bandiera bianca e spegnere anche l'ultimo prodotto rimasto della linea Zune. Aveva già smesso di produrre anni fa i lettori mp3 e, dal 15 novembre, toccherà anche allo store online e alla possibilità di ascoltare le canzoni in streaming. Microsoft così riduce al minimo la sua possibilità di avere una posizione all'interno del mercato musicale, gli rimane solo il servizio Groove Music Pass. Chi era abbonato al servizio di streaming Zune Music Pass, infatti, passerà automaticamente a Groove Music Pass ad un costo di 9,99 euro mensili o, se lo si preferisce, può far terminare il proprio contratto entro la data di scadenza ricevendo anche un rimborso per l'eventuale periodo non sfruttato. 

Tutte le canzoni acquistate potranno essere ancora ascoltate e spostate da un dispositivo all'altro. Microsoft, però, avvisa che potrebbero esserci dei problemi con la musica protetta da DRM: potrebbe non essere più fruibile in futuro in caso la licenza non venisse rinnovata. Per tutti i dettagli potete consultare questa pagina.

via

Tag: tecnologia streaming app

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati


    LEGGI ANCHE:

    Music snob di tutto il mondo unitevi, Spotify ha un nuovo servizio per voi