Milano di notte, ecco il regolamento per i locali

Milano di notte, ecco il regolamento per i localiMilano di notte, ecco il regolamento per i locali
11/04/2013 11:32

Milano di notte. Ne avevamo parlato qualche settimana fa, citando un articolo di Repubblica in cui giunta e comitati dei residenti sembravano pronti a una manovra a tenaglia per limitare ogni possibilità di vivere la città fino a tarda ora, usando peraltro il ridicolo termine di "movida" per descrivere l'attività di chi decide di non stare in casa d'estate.

Un nuovo articolo di Repubblica segnala oggi un aggiornamento della vicenda e contiene le direttive che faranno parte del nuovo regolamento, in vigore dal primo giugno.

Come già annunciato, confermato lo spegnimento della musica alle 23 all'esterno dei locali e a mezzanotte all'interno, a meno che i locali stessi non abbiano compiuto lavori di insonorizzazione. A partire da mezzanotte, inoltre, sarà vietato vendere bevande da asporto. Per i trasgressori, previste sanzioni pesanti: dopo tre violazioni scatterà il divieto di posizionare tavolini all'esterno fino al 30 ottobre.

Unica concessione agli esercenti, un'ora in più di apertura nei giorni centrali della settimana: i locali di Navigli e Ticinese potranno stare aperti fino alle tre, ma dalle due dovranno smantellare le strutture esterne. In Sempione, invece, chiusura e smantellamento avverranno un'ora prima.

Tag: milano

Commenti (4)

Carica commenti più vecchi

Aggiungi un commento:


ACCEDI CON:
facebook - oppure - fai login - oppure - registrati


LEGGI ANCHE:

Com'è "Ossigeno", il nuovo programma di Manuel Agnelli