MondoPop, il programma settimanale

18/04/2005

Ecco il programma di MondoPop di questa settimana.

La trasmissione va in onda dalle frequenze di RTP, da lunedì a venerdì dalle 15.30 alle 18.00, ed è condotta da Angelo Bruno, Barbara Santi e Giorgio Valletta. Sul sito www.rtp97.it si può seguire MondoPop in "sCreaming"!

Lunedì 18 aprile:
* Per MondoRiviste: collegamento con Roberto Mandolini di Rockerilla.

* Intervista con la redazione di Scritturapura per presentare il libro Cardiff Dead di John Williams.

Martedì 19 aprile:
* Collegamento con Enrico Manera per parlare di Radio True Believers al Circolo Ornato di Torino.

Mercoledì 20 aprile:
* Intervista a Nada per parlare del suo nuovo progetto musicale condiviso con Massimo Zamboni. Si chiama L'apertura ed è stato presentato per la prima volta durante l'ultima edizione del Premio Ciampi. Lo spettacolo propone letture musicali tratte dalle recenti pubblicazioni di Nada e Zamboni e canzoni dei due repertori interpretate e rivisitate coralmente dagli artisti.

* Collegamento con Mao per parlare dell'appuntamento di questa sera al Barcode di Torino. Si tratta della INDIE CLIP NIGHT vs DUEL organizzata da MondoPop e CortoCorto. La sfida di Duel è tra Moltheni e Nig Nig Nig di Torino Disco Cross.

Giovedì 21 aprile:
* Intervista telefonica a Giovanni Cleis del duo Table, leader del progetto musicale elettronico italo-svizzero “MINUTA - cose piccole con strumenti piccoli”, edito in questi giorni dalla N3.

* Rubrica RecenSuoni. Ogni giovedì un estratto dai dischi che saranno nei negozi il giorno successivo. Questa settimana saranno protagonisti i nuovi album di Subsonica, Bruce Springsteen, Carl Cox, M.I.A. e il progetto “Appunti Partigiani” di cui leggeremo anche alcuni stralci di recensioni.

Venerdì 22 aprile:
Selezioni musicali a cura di Giorgio Valletta.

Per info:
mailto:mondopop@rtp97.it /> www.rtp97.it

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati


    LEGGI ANCHE:

    Il nuovo singolo dei Måneskin è l'ultimo dei loro problemi