E' morta Suze Rotolo, la musa di Bob Dylan

02/03/2011

E' morta a 67 anni Suze Rotolo, famosa per la sua relazione con Bob Dylan ai tempi di " The Freewheelin' Bob Dylan", l'album di Robert Zimmerman contenente alcune delle canzoni memorabili del suo repertorio (da "Blowin' in the Wind" a "Masters of War", passanndo per "A Hard Rain's A-Gonna Fall" fino a "Don't Think Twice, It's All Right" e "I Shall Be Free") e che vedeva proprio la donna, figlia di immigrati italiani, Joachim Rotolo e Mary Pezzati, immortalata nella storica copertina del disco in cui si vedono entrambi a passeggio in una strada innevata di New York.

Da molti critici, la stessa Rotolo viene considerata la musa di Dylan in quegli anni, avendo esercitato una notevole influenza nei suoi confronti, sia per quanto riguarda le liriche che la dimensione live. Compare inoltre anche nel film di Martin Scorsese "No Direction Home: Bob Dylan", un documentario sulle origini della carriera di Dylan.

Dopo la rottura con l'artista di Duluth sposò, nel 1972, un regista italiano col quale tuttora viveva proprio a New York e dal quale ebbe un figlio di nome Luca.

Per info su Suze Rotolo:
it.wikipedia.org/wiki/Suze_Rotolo

Commenti (1)

  • Faustiko Murizzi 02/03/2011 ore 12:55 @faustiko

    Lacrimuccia... :(
    (e che disco quel disco...)

Aggiungi un commento:


ACCEDI CON:
facebook - oppure - fai login - oppure - registrati