È morto Valerio Negrini, sue alcune delle canzoni più famose dei Pooh

E' morto Valerio Negrini, autore di molte grandi canzoni dei PoohE' morto Valerio Negrini, autore di molte grandi canzoni dei Pooh
04/01/2013 12:33 di

È morto il 3 gennaio a Trento Valerio Negrini, da sempre definito come il quinto Pooh. Negrini è morto in seguito a un infarto, aveva 66 anni.

Valerio Negrini è stato per tutta la storia dei Pooh un collaboratore fisso, prima come batterista, poi come autore dei testi. Sue le parole di alcuni dei principali successi della band, brani entrati senza dubbio nell'immaginario collettivo italiano. Giusto per dare qualche riferimento: “Pensiero”, “Piccola Katy” e “Tanta voglia di lei”.

Negrini è stato uno dei fondatori della band, all'interno della quale suonava la batteria e partecipava alle voci. Nel 1971 lasciò però il ruolo di batterista a Stefano D'Orazio, dedicandosi esclusivamente alla scrittura dei pezzi e alternandosi, anche in questo caso, sempre con D'Orazio.

Tag: necrologio

Commenti (2)

Carica commenti più vecchi
  • mx 05/01/2013 ore 17:19 @mx

    RIP

  • Giovanni Continanza 05/01/2013 ore 19:06 @nickwire

    Tweet che rimarranno nella leggenda, come epitaffi.

Aggiungi un commento:


ACCEDI CON:
facebook - oppure - fai login - oppure - registrati


LEGGI ANCHE:

A Milano la mostra su Frida Kahlo con le musiche di Brunori SAS