Musica per gatti: in arrivo il primo disco concepito scientificamente per felini

24/11/2015 14:57 di

Chi l'ha detto che solo gli umani possono ascoltare, capire e godere dell'ascolto di musica? Secondo il creatore di questo progetto su Kickstarter, anche gli animali sono in grado di ascoltare e godere di un disco, purché siano melodie studiate apposta per loro.
Il compositore e violoncellista David Teie ha già fatto degli esperimenti, creando musica per scimmie (sia di genere "relax" che "heavy metal") e due brani per gatti (entrati nella classifica Billboard) che alcuni studi comportamentali pubblicati sull'Applied Animal Behaviour Science hanno hanno dimostrato scientificamente di essere graditi dal 77% dei mici in ascolto.

(Il compositore con i suoi ascoltatori. Foto di Bill O'Leary per The Washington Post)

Ha ben pensato così di incidere un intero ep per "arricchire la vita dei gatti", e ben 8660 gattari hanno voluto contribuire alla sua idea con la quale ha raccolto 206.000 dollari su Kickstarter (il budget prefissato era di 20.000, fate voi). 
Con tutta questa parte di budget in eccesso, Teie sta già pensando a come applicare le teorie di musicoterapia agli animali maltrattati e abbandonati, creando per loro musica che li faccia sentire bene.

"Musica per Gatti nasce dai miei sforzi per portare musica vera e scientificamente credibile a tutti i membri del regno animale. Ho deciso di cominciare con Musica per Gatti perché i gatti sono comunemente tenuti come animali domestici, il che ci permette di condividere facilmente la musica con loro."

Ma come si fa a comporre delle canzoni per gatti? La scienza ci spiega che a differenza degli umani, i gatti non sentono suoni nel grembo materno, per cui le loro percezioni si formano nel primissimo periodo dopo la nascita, e comprendono i suoni della natura, le fusa della mamma, tutti i suoni legati al cibo (i croccantini nella ciotola per esempio). Per questo motivo, tutti questi suoni sono inclusi nella partitura strumentale scritta da Teie, sintonizzata sulla frequenza delle loro fusa. Come si può vedere dal video qui sopra, sembra che i gatti si rilassino alla grande.

 

Un video pubblicato da Bacon (@baconcup) in data:

Tag: strano e lol scienza

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati