Guarda il video di "Ballata triste", il nuovo brano di Nada

foto di Andrea Bandini - Nada ballata tristefoto di Andrea Bandini - Nada ballata triste
02/03/2016 15:36 di

Nada balla da sola nel nuovo video "Ballata triste", la canzone dedicata al tema del femminicidio contenuta nel suo ultimo album "L'amore devi seguirlo". Un altro dipinto sull'amore, un amore senza comprensione, comunicazione o spiraglio di luce che mostri una via d'uscita. Nada racconta una storia che non è destinata a finire bene, ma non si ferma a riportare il mero fatto di cronaca finale, bensì cerca di raccontare cosa c'era prima, la complessa ragnatela delle emozioni e dei rapporti umani.
Il video è stato ideato e girato da Lorenzo Kruger dei Nobraino, che ha scelto un'ambientazione totalmente bianca così come i vestiti di Nada.

Leggi il testo di "Ballata triste" di Nada:

Era una giornata
nata per andare
come sempre a lavorare
ma poi una parola tira l’altra e la storia
si macchia di qualcosa che era da venire
e una parola tira l’altra e diventan pietre
che saltano sui muri e si mettono di traverso
È così che comincia la discussione
la discussione precipita in un disastro
e il tavolo vola e poi si rompe un piatto
lei grida e i denti mordono i santi
il sangue corre alla testa non si può fermare
i figli sono a scuola, nessuno può sentire
Che amore che amore finito così
tra le pareti di una stanza e una miseria prepotente
amore che amore finito così
tra una spinta una caduta un pugno e una ferita
Le ore le ore le ore senza parlare
nessuno la va a cercare che cosa succede
le ore le ore che passano nel dolore
nessuno che va a cercare nessuno che va a vedere
Lei l’han trovata con una mano sulla porta e una sul cuore
sul cuore che si è spaccato quando l’ha colpita
perché
nessuno
l’ha fermato

Tag: nuovo video

Commenti (1)

  • Gallina Giuseppe 11/04/2016 ore 11:34 @giugallius1

    Fantastica attuale e stupenda artista con l'anima e il cuore Nada

Aggiungi un commento:


ACCEDI CON:
facebook - oppure - fai login - oppure - registrati