Nasce l'associazione nazionale MEI FEST

03/02/2004

Faenza, 2 febbraio 2004 - COMUNICATO STAMPA

E' NATA UFFICIALMENTE L'ASSOCIAZIONE "MEI FEST" CHE RADUNA OLTRE 60 FESTIVAL PER EMERGENTI PRESENTI IN ITALIA.

IL PRESIDENTE E' MICHELE LIONELLO DI VOCI PER LA LIBERTA', COORDINATORE GIORDANO SANGIORGI DEL MEI.

Tra i primi impegni l'organizzazione di un tour allestito da Leonardo Rebonato e Alessandro Formenti di MusicAlivE, la preparazione di un cd da parte di Stefano Mauro di Territorio Musicale e Massimo Visentin di AudioCoop, l'avvio di un percorso di valorizzazione dei festival verso il Mei di Faenza del 27 e 28 novembre 2004.

Il Comitato Direttivo composto da 13 rappresentanti di festival.

1. Oggi, sabato 17 gennaio, a Verona presso la sede della Doc Servizi, in Via dell'Industria 21, si è riunita l'Assemblea Nazionale della costituenda Associazione "Mei Fest", L'Assemblea Nazionale era composta dai Sigg.ri Michele Lionello, Giordano Sangiorgi, Germano Rolfini, Massimo Visentin, Giulia Lonardi, Mirco Venturini, Ivo Castellani, Cesare Mattu, Andrea Podeghe, Giulio Tedeschi, Davide Catinari, Monica Melissano, Fabrizio Brocchieri, Fabio Fila, Alessandro Formenti, Leonardo Rebonato, Marco Fioretti, Carlo Raffaelli, Marcello Orlandini e Rodolfo Tanzi. L'Assemblea Nazionale ha ufficialmente costituito con atto formale l'Associazione "Mei Fest" che ha eletto il Presidente, un Coordinatore, una Segreteria e un Comitato Direttivo aperto al contributo di altri. Ecco la composizione del Comitato Direttivo: Michele Lionello di Voci per la LIbertà (Presidente), Giordano Sangiorgi del Mei (Coordinatore), Germano Rolfini di Bande Rumorose, Mauro Missana di Radio Onde Furlane, Stefano Mauro di Territorio Musicale (Segreteria), Leonardo Rebonato di Doc Servizi, Roberta Barberini di Faenza Rock e Alessandro Formenti di MuiscAlivE , ai quali si sono aggiunti Bruno Cavaliere di Spazio Giovani, Katia Rindone di Stonature, Enzo Gaudino del Royal Rock Festival di Caserta, Fabrizio Brocchieri per Enzimi e Beppe Melchionna per la Festa della Musica dell'Arci . Il Comitato Direttivo è così composto da n. 13 persone, ma puo' essere allargato agli altri Organizzatori di Festival legati al Mei Fest ed interessati ad impegnarsi in tal senso e a far parte del Comitato Direttivo. Si attendono segnalazioni in tal senso. Chi ha voglia di lavorare e darci una mano è ben accetto. Le candidature si possono inviare al Presidente Michele Lionello, al Coordinatore Giordano Sangiorgi e ai Segretari Germano Rolfini, Mauro Missana, Stefano Mauro. Tale Comitato Direttivo sarà operativo per almeno i prossimi due anni.

2. L'apertura dei lavori è stata fatta da Giordano Sangiorgi e da Michele Lionello che hanno evidenziato sinteticamente i punti qualificanti dei prossimi immediati lavori invitando tutti alla massima concretezza, operatività e creatività. Tra i punti in discussione: l'adesione al Mei Fest, la realizzazione di un Mei Fest Tour, della seconda compilation Anno Zero, di eventuali attività estive, di un Video dei Festival italiani da presentare ufficialmente al Mei 2004, di altre varie ed eventuali (sito web di tutte le attività Mei compreso il Mei Fest, un archivio di materiale indies e festival, la web-zine, etc.).

3. L'adesione dei Festival all'Associazione "Mei Fest" è fissata per il 2004 in una quota di 10 euro da inviare all'Associazione "Mei Fest", Via Della Valle 71, 48018 Faenza, per riceverne in cambio l'attestato di iscrizione. Si invitano percio' tutti i festival a fare tale adesione. A tale proposito è stato aperto un c/c presso Banca di Romagna intestato a Giordano Sangiorgi per il Mei Fest. Quindi , l'adesione va inviata indicando il festival al n. di c/c 7560-6 presso la Sede Centrale della Banca di Romagna di Faenza - Corso Garibaldi 1 intestato a Giordano Sangiorgi.

4. Mei Fest Tour E' stata affrontata l'utilità di organizzare un tour delle migliori band emerse dal Mei Fest 2003. Il primo Mei Fest Tour dovrà avere queste caratteristiche flessibili: - svolgersi nel periodo di aprile (Pasqua Indipendente), per un periodo di 5-7 date circa, che incroci a bassi costi necessità delle band (da estrapolare dalle band che si sono esibite per la Finale del Mei Fest al Mei 2003 di Faenza, comprendenti quelle passate di diritto e quelle emerse dalle Selezioni), necessità dei festival, dei club, di realtà locali legati a indies iscritte ad AudioCoop e che trovi sponsor media che lo sostengono. Gli incarichi per svolgere tale compito, vista la prima positiva piccola esperienza delle Selezioni del Mei Fest 2003 per il Mei di Faenza, sono stati affidati a: Alessandro Formenti (booking complessivo: rapporto band club e tenuta calendario), Leonardo Rebonato (ricerca ospiti in accordo con indies di Mei e AudioCoop, ufficio stampa e supporti media), Giordano Sangiorgi (ricerca scambi promozionali e coordinamento con Formenti e Rebonato), Roberta Barberini (organizzazione booking con Formenti). Chi avesse quindi proposte da avanzare contatti i diretti interessati.

5. Dopo l'uscita l'anno scorso della prima compilation con 15 band scelte dal Mei Fest 2002 grazie al supporto di un'azienda di stampa cd, si pensa di realizzare il numero 2 di tale compilation per dare continuità al progetto. Dopo un'attenta disanima di Massimo Visentin e dopo una bella e creativa discussione, l'Assemblea ha deciso di attivare un rapporto di felice sinergia e collaborazione tra Festival del Mei Fest, Indies di AudioCoop e Mei. A tale proposito incarica Michele Lionello per la scelta, in accordo con il Comitato Direttivo, dei brani che entreranno a far parte della compilation, Massimo Visentin del rapporto con le singole etichette discografiche legate ad AudioCoop una volta scelti i brani per chiedere alle singole etichette -ove queste non fossero già individuate dalle band e dai festival- di "adottare" una band per la produzione di tale compilation, Giordano Sangiorgi per l'eventuale ricerca di sponsor -come avvenuto lo scorso anno- e di ospiti di rilievo provenienti dal Mei. Il materiale discografico (la canzone della band vincitrice di ciascun Festival, con priorità a quelli che hanno si sono esibiti al Mei 2003) andrà inviato quindi a: Michele Lionello c/o Associazione Culturale VOCI PER LA LIBERTA’ Via Paganini 16 – 45010 Villadose (RO) indicandoi espressamente sulla busta “MEI Fest – Anno Zero”. Una volta realizzato il prodotto si ragionerà su un'eventuale distribuzione, diffusione e promozione che pero' dovrà assolutamente rendersi evidente per originalità e impegno, cercando prioritariamente rapporti con la realtà di Corto Circuito e MediaMusicaItalia, se si troveranno pronte.

6. A conclusione dell'incontro si conferma: - validità del progetto del Video dei Festival che sarà realizzato da Katia Rindone secondo due modalità: realizzazione in loco (con i costi supportati dal festival) oppure ricevimento video realizzato dai festival con successivo montaggio (costo sostenuto da ogni singolo festival). Katia Rindone dovrà inviare a Michele Lionello un progetto definitivo che sarà poi diffuso a tutti i Festival in Italia per emergenti. La presentazione avverrà all'interno del Mei 2004 con presenze di rilievo. - validità della proposta di Germano Rolfini del Comune di Copparo di realizzare un archivio della musica indipendente ed emergente in Italia: a tale proposito, per la diffusione e la valorizzazione di tale iniziativa si invita il Comune di Copparo ad attivare una convenzione a costo zero con AudioCoop-Mei Fest per ufficializzare tale collaborazione - validità della proposta di ricercare eventi nel periodo estivo che valorizzino il circuito del Mei Fest con le seguenti azioni: scambi di band tra i diversi festival e per l'ospitalità di serate Mei Fest (come già avvenuto dall'anno scorso, quando si sono realizzate tre - quattro serate "geografiche" del Mei Fest), ricerca di sedi per eventuali presentazioni di festival (Primavera 2004) e per l'estensione dopo i Festival della Selezione che si dovrà nuovamente realizzare nell'Autunno 2004 - validità dell'azione di protesta verso l'Enpals affinché cessi di far pagare i musicisti dilettanti una Tassa Enpals che non ritornerà mai in termini pensionistici ai musicisti obbligati a versarla; per l'occasione si ricordiamo le azioni fatte già da AudioCoop in tal senso; si proseguirà in accordo anche con altre associazioni (AssoArtisti, etc.). - validità dell'incarico a titolo gratuito ad un rappresentante del Royal Rock Festival di Caserta per la realizzazione di una ricerca di marketing sui festival per il Mei Fest - validità del lavoro di MusicBoom per la realizzazione di un sito del Mei, che comprenderà anche la sezione del Mei Fest, che dovrebbe essere pronto intorno a fine gennaio. - si segnala il ritorno di "Voci Indipendenti" , la webzine di AudioCoop, curata da Leandro Partenza. Si invitano tutti a inviare news a: mailto:ladymng@inwind.it entro il 10 di ogni mese. L'uscità è mensile il 15 di ogni mese. - si invitano tutti ad essere presenti al Festival di Mantova allo stand dei cd gestito da AudioCoop e dal Mei inviando il proprio materiale e artisti per lo show case, oltre alle proposte artistiche già inviate. L'Assemblea si chiude alle ore 17,15 circa.

NB: ricordati di aderire all’Associazione, di dare delle indicazioni per il TOUR di Pasqua Indipendente e di fare la tua proposta per la compilation Anno Zero. Michele Lionello (Presidente) mailto:mic.lio@libero.it Giordano Sangiorgi (Coordinatore) mailto:giordano.sangiorgi@lamiarete.com Germano Rolfini ( Per la Segreteria) mailto:banderumorose@comune.copparo.fe.it Leonardo Rebonato (Per il Comitato Direttivo) mailto:leonardo@docservizi.it ;
Per il tour contattare Alessandro Formenti: mailto:alefmusik@tin.it /> Per il cd compilation: Stefano Mauro: mailto:concerti@pmalabel.net

Tag: Meeting Etichette Indipendenti audiocoop

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati