É nata MEI FEST, associazione festival

07/10/2003

Comunicato stampa - Ravenna, 4 ottobre 2003

VERBALE ASSEMBLEA DEL MEI FEST DI SABATO 4 OTTOBRE A MIRABILANDIA DI RAVENNA

E' NATA MEI FEST , L'ASSOCIAZIONE DEI FESTIVAL PER EMERGENTI IN ITALIA LEGATA AL MEI DI FAENZA
Ecco il network del vero grande vivaio musicale giovanile italiano che rappresenta oltre 60 festival di tutt'Italia, migliaia di band e decine e decine di migliaia di appassionati - Il Presidente è Michele Lionello di Voci per la LIbertà

Sabato 4 ottobre alle ore 15 a Mirabilandia di Ravenna in occasione della finale di Coop for Music è nata l'Associazione denominata "Mei Fest", che raggruppa in network i festival per emergenti realizzati in tutt'Italia collegati al Mei - Meeting delle Etichette Indipendenti di Faenza.

Dopo una discussione animata, vivace, ampia e articolata che ha toccato i piu' diversi punti e che ha visto partecipare tutti i presenti, sono così stati nominati gli organismi di rappresentanza che vedono:
Presidente: Michele Lionello, Organizzatore del Festival "Voci per la Libertà" - Segreteria: Stefano Mauro di Territorio Musicale (con compiti anche di ufficio stampa generale) , Germano Rolfini di Bande Rumorose e Mauro Missana di Radio Onde Furlane - Ufficio Stampa: Leonardo Rebonato di AudioCoop Veneto e Roberta Barberini di Faenza Rock - Promoter Tour Mei Fest : Alessandro Formenti di MusicALive - Portavoce e Rappresentanza Legale: Giordano Sangiorgi del Mei di Faenza. Il Comitato Direttivo è formato -oltre che dalle persone sopra citate - da Bruno Cavaliere, organizzatore di Spazio Giovani, Raffaele Santoro di Ruffano Trend Festival, Katia Rindone di Stonature, Davide Catinari di Vox Day, Leandro Partenza di Sound's Festival, Danilo Sulis di Suoni dal Sud, Danilo Cardillo di Bera Festival, Fabrizio Antonelli di Notturno Musicale, Elisa Praturlon del Festival delle Minoranze, Rinaldo Secci di Artes et Sonos e Enzo Cioffi di Nonsolorock.

Il Comitato Direttivo è aperto anche ai rappresentanti dei principali festival legati al Mei fin dall'inizio: Enzimi, Sonica, Ritmi Globali, Coop for Music e tutti gli altri già citati , a quanti hanno desiderio di contribuire alla crescita di tale Associazione e che aderiscono al Codice Etico realizzato dalla Segreteria del Mei Fest -che sarà diffuso per l'adesione del 2004- che ha tra i suoi scopi principali:
- Creare tra i festival per emergenti realizzati in Italia (ad oggi sono oltre 60 quelle che a vario titolo hanno aderito al circuito del MEI di Faenza) una rete di collaborazione e sinergie utili a valorizzare ogni singolo festival e le band vincitrici e tutto il movimento che tali festival creano (organizztori, promoter, band , ospiti, pubblico, sponsor, etc.) per mantenere vivo il vero vivaio della musica giovanile italiana presente in Italia: quella dei festival e delle rassegne per band emergenti;
- Attivare quindi tra i festival per promuoversi e conoscersi: collaborazione, sinergia, promozioni, attività di valorizzazione attraverso le modalità che gli aderenti si daranno;
- Il Mei 2003 sarà il prossimo momento di promozione e visibilità del circuito grazie a: presenza di uno stand per distribuire materiale sui festival e sulla band vincitrice e su quanto si ritenga utile, preenza sul catalogo del Mei, live delle band vincitrici sia al Tour di Selezioni del Mei Fest (che si stanno allestendo) sia attraverso le esibizioni delle band vincitrici dei festival storici che aderiscono al Mei e di quelli che avranno superato tali selezioni
- Attivare collaborazioni con altri soggetti, prima di tutto per promuovere una forte attività live delle band migliori dei festival (tour del Mei Fest dopo il Mei 2003 con le band migliori e eventuali ospiti etc.)
- Attivare collaborazioni per la realizzazione di una compilation dopo la prima "Anno Zero" (in modo piu' completo: realizzazione con una indes, distribuzione, promozione, tour live, etc.) realizzata quest'anno e presentare un grande video di tutti festival che aderiscono al Mei da presentare al Mei 2003
- Attivare collaborazioni strette con altri soggetti per la promozione del Mei Fest e dei Suoi Festival: radio, tv, siti, discografici, distribuzione, etc.

- Sconto del 10% ai Festival aderenti al Mei Fest che acquisteranno uno stand al Mei 2003
- Realizzazione di un sito complessivo con all'interno un'area dedicata al Mei Fest oltre alle aree dedicate agli altri partner come AudioCoop, Corto Circuito, MediaMusicaItalia, Carta (il settimanale che ospita gli interventi su AudioCoop al momento) e ad altri partner e collaboratori. Se ne stanno occupando i reponsabili della segreteria.

Nel frattempo:
- Alessandro Formenti e Roberta Barberini stanno lavorando alle selezioni del Mei Fest che si terranno prima del Mei e che hanno già queste date: Domenica 26 ottobre a Rimini, Venerdì 7 Novembre a Livorno, Venerdì 14 novembre a Padova (le date sono acnora da confermare definitivamente) e a qeuste si potrebbero aggiungere altre date come Lecce e Verona. Entro la fine settimana diffonderemo le date precise.

- Katia Rindone si occuperà della raccolta del materiale video per realizzare con il supporto di Francesca Fini di Corto Circuito un grande "videone" dei festival per emergenti in Italia aderenti al Mei Fest e al Mei 2003 per presentare tale associazione al Mei 2003 durante il dibattito sui festival per emergenti.

Il prossimo incontro si terrò prima del Mei 2003 di Faenza. Gli organizzatori del Mei di Faenza si occupano di registrare regolarmente l'Associazione nei termini suindicati.

Il Portavoce Mei Fest
Giordano Sangiorgi
Via Della Valle, 71
48018 Faenza RA

Tag: Meeting Etichette Indipendenti audiocoop

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati