Le nuove cuffie che ti rendono euforico

Nervana generatorNervana generator
25/02/2016 16:03 di

L’americana Nervana sta per mettere sul commercio un tipo di auricolari capaci di mandare dei segnali al nostro cervello in modo da fargli produrre dopamina e altre sostanze neurotrasmettitrici. Questo nuovo dispositivo si chiama Nervana Generator e va collegato al proprio iPhone o ad un tradizionale lettore mp3.

Grazie ad una serie di impulsi elettrici stimola il nervo pneumogastrico (o più comunemente chiamato nervo vago) che, interagendo con determinate aree del nostro cervello, può migliorare l’umore, la qualità del sonno oltre ad agire sulla carenza d’appetito.

“Inizialmente ho solo sentito in formicolio nel braccio” - ha commentato Amanda Gutterman che l’ha provato per il sito Futurism - “Il momento migliore è arrivato immediatamente dopo, non riuscivo a smettere di ridere. Ho avuto un momento di euforia durato quasi cinque minuti, e il mio umore ne ha giovato. Ho poi provato un’insolita felicità per circa un’ora”.

Il fatto che utilizzi la musica per veicolare questi stimoli non è certo un aspetto secondario: il generatore di impulsi non si limita a fornire delle micro scosse elettriche con frequenza regolare ma le sincronizza con il brano che stiamo ascoltando. Se poi si preferisce utilizzarlo durante un concerto, potrete sfruttare la modalità “Ambient” e un microfono interno al lettore coordinerà gli impulsi in base ai suoni presente in quel momento. Oppure potete usarlo in modalità “Formula” e diventerà uno stimolatore più tradizionale i cui impulsi seguiranno un programma preimpostato.

La Nervana assicura l’assoluta sicurezza di questo strumento ma, visti i possibili effetti collaterali, ne sconsiglia l’uso mentre si sta guidando o quando non si è in una situazione di completa rilassatezza. Il device costa 299 dollari e sarà disponibile a partire dal prossimo mese, se volete approfondire l'argomento qui trovate maggiori informazioni.

 

(via)

Tag: scienza tecnologia

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati