Un ragazzo ha ascoltato la stessa canzone 1274 volte, per beneficenza

Rick Astley Never Gonna Give You UpRick Astley Never Gonna Give You Up
19/10/2015 12:15 di

Jack White, un ragazzo ventitreenne di Southampton, ha lanciato una maratona benefica per raccogliere soldi a favore della JDRF, una delle principali fondazioni mondiali che si occupa della cura del diabete. Il suo compito consisteva nell'ascolto di "Never Gonna Give You Up" di Rick Astley per 75 ore di fila, da mezzogiorno di venerdì 16 ottobre fino alle tre di oggi pomeriggio. Per tutte le 1.274 volte che la canzone veniva ripetuta, White aveva l'obbligo di rimanere chiuso in una camera d'albergo senza parlare, ricevere telefonate o navigare su internet. Poteva solo leggere i commenti sotto la diretta video di YouTube usata per documentare la maratona.

Purtroppo il ragazzo ha scelto di abbandonare la gara intorno alle 20 di venerdì, quando un gruppo di troll ha iniziato a insultare pesantemente il suo nipotino diabetico di sette anni. Il bambino aveva lasciato un commento per incitare lo zio e ed è stato attaccato pesantemente da parecchi utenti anonimi. "Per me era molto difficile continuare sapendo che, in quel momento, la mia famiglia stesse leggendo quelle parole senza poter fare nulla - così ha dichiarato White in un video comparso sulla sua pagina Facebook - "Quando, poi, abbiamo scoperto che i troll avevano anche recuperato l'indirizzo dell'hotel dove alloggiavo, abbiamo capito che era giusto interrompere l'ascolto".

La maratona, però, non si è fermata: il suo posto è stato preso dal fratello James, potete vederlo in diretta nel video qui sotto. I due fratelli White, al momento, hanno raccolto più di 430 donazioni per un totale di 5,751 sterline.

 

via 

Tag: strano e lol

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati