Hanno trollato un senatore americano intasandogli la casella di posta con notizie sui Nickelback

22/06/2017 10:37 di

Che se lo meritino o meno, una cosa è certa: quando si ha bisogno di una band per fare caciara sull’internet i Nickelback vanno sempre bene. La band di Chad Kroeger ormai viene citata quasi solo ed escluvamente per motivi lol: che si tratti della polizia canadese che usa la loro musica come deterrente contro la guida in stato di ebrezza, di Mark Zuckerberg che ha inventato un algoritmo per assicurarsi che in casa sua non si suoni mai una loro canzone o di Rolling Stone America che li ha definiti la "peggior band di sempre" tra quelle ancora in attività.

Nella settimana in cui lo stesso Kroeger si è lanciato maldestramente in un dissing contro Corey Taylor degli Slipknot, è arrivata la notizia che anche il senatore del Nebraska Benn Sasse è stato oggetto del cosiddetto “Nickelback treatment. Lo scorso venerdì il senatore repubblicano ha fatto sapere che qualche buontempone ha iscritto tutti i suoi indirizzi mail alla newsletter dei Nickelback intasandogli, così, la sua casella di posta.

 


A rendere il tutto più divertente è stata la scoperta che dietro allo scherzo c’era Orrin Grant Hatch, l’attuale senatore dello stato dello Utah, anche lui nei Repubblicani, che ha poi rincarato la dose con un altro tweet infierendo maggiormente sul giovane collega.  


Quello del senatore può essere uno spunto interessante per tutti quelli che ormai credono che non basti insultare o scrivere commenti acidi su Facebook per dare fastidio a qualcuno. Provate con gli italiani: il “trattamento Gigi D’Alessio” suona più che minaccioso, ad esempio.

(via)

Tag: strano e lol

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati