Niente Parma per gli Offlaga Disco Pax

06/04/2006

Elezioni alle porte. Venerdi 7 aprile, al Circolo Arci Onirika di Parma, è previsto un concerto degli Offlaga Disco Pax e degli Amari. Poco prima, all'incirca ieri, l'organizzazione comunica l'annullamento agli Offlaga Disco Pax. Il motivo? Una frase, ovviamente ironica, contenuta nella canzone "Robespierre": "Grazie Reagan, bombardaci Parma". Un fatto abbastanza ridicolo, che però - anche a causa delle mail inoltrate all'ARCI - ha probabilmente instaurato nell'organizzazione la paura di disordini controproducenti per il risultato elettorale.

Ecco una delle mail inviate:

----- Original Message -----
From: "Matteo Bagnaresi"
To:
Sent: Wednesday, April 05, 2006 11:04 AM
Subject: NO partecipazione offlaga a PARMA!

Sono un ragazzo di Parma, affezionato frequentatore dell'Onirika... Come vi è venuto in mente di riaprire la Mitica Onirika , dopo 2 anni di purgatorio ... Con un gruppo di imbecilli reggiani che non sanno fare di meglio che comporre canzoni in cui si citano gli ultras della reggiana (..."Grazie Regan, ora bombarda Parma" - vecchio striscione primi anni '90). Ma questi 4 idioti degli offlaga NON DEVONO METTERE PIEDI IN CIttà!

La gente si sta organizzando per boicottare/far annullare la loro partecipazione... Tiratevi fuori da questa cosa! Annullate la loro partecipazione immediatamente! Questi personaggi non sono degni di suonare al Circolo Onirika di PARMA!

Se non ci penserete voi... ci penserà qualcun altro in maniere FORTI!

Grazie!

Ed ecco infine la mail che Bagnaresi, giovane ultras del Parma, ha scritto agli Offlaga:

"Non venite a Parma!

Molte persone si stanno organizzando per non permettere a voi, 4 imbecilli reggiani che offendono la nostra città, di poter suonare al Circolo Onirika!

Pensate di poterci sputtanare a livello nazionale (MTV e radio...) e poi di suonare impunemente nella nostra Città?!?

Pensateci prima che sia tardi...."

Per seguire meglio la faccenda:
offlagadiscopax.splinder.com/

Commenti (1)

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati