No Harlan Spring, un festival antivivisezione

Due serate di concerti per protestare contro una multinazionale che effettua vivisezioni. Questo il senso di No Harlan Spring – Festival Antispecista, che si terrà il 13 e 14 maggio al Torchiera e al Baraonda.

Due notti di musica anticipate da aperitivi vegan, che vedranno salire sul palco gruppi di grande interesse come Nicola Ratti, Death of Anna Karina, Bologna Violenta e Three in One Gentleman Suit.

Ecco il programma completo:

Venerdì 13 maggio, h.19
Torchiera, 3 euro

Giuseppe Ielasi
Nicola Ratti
Satan is my Brother
Clan
Luciano Maggiore & Francesco ‘Fuzz’ Brasini
IoIoI

Sabato 14 maggio, h.19
Baraonda, 3 euro

Sparkle in Grey
Dresda
The Death of Anna Karina
Quasiviri
Kobayashi
Bologna Violenta
Ultraviolet Makes Me Sick
Three in One Gentleman Suit

Per info:
goo.gl/2aDqy

---
L'articolo No Harlan Spring, un festival antivivisezione di Redazione è apparso su Rockit.it il 2011-05-11 00:00:00

Tag: festival

COMMENTI

Aggiungi un commento Cita l'autore avvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussione Invia
IL TUO CARRELLO