Nonciclopedia: Vasco Rossi spiega tutto a Red Ronnie (forse)

03/10/2011

Liberi liberi siamo noi. Così cantava Vasco Rossi in una delle sue innumerevoli canzoni spaccaclassifica che hanno fatto la gioia dei suoi fan.

In questo momento però Vasco è sotto attacco su Facebook, con migliaia di persone che lo accusano di limitare proprio quella libertà che aveva tanto rivendicato nella sua Musica. La Rete protesta contro Vasco per aver fatto chiudere Noncilopedia, la versione satirica di Wikipedia che in una sua pagina andava giù pesante con le prese in giro. In realtà la scelta di chiudere Nonciclopedia non è stata fatta sotto diretta richiesta di Vasco Rossi, ma è una conseguenza della querela per diffamazione che ha spaventato i gestori del sito che hanno preferito sospendere temporaneamente il dominio in attesa di capire come ricomporre la situazione.

La sua bacheca Facebook riceve centinaia di messaggi al minuto, alcuni molto pesanti. Così, dopo la sua prima risposta ufficiale sulla sua pagina, ecco un video in cui Vasco racconta cosa ne pensa del web e degli attacchi che riceve puntualmente in Rete, mostrandosi stupito di tanto odio. L'intervista è di Red Ronnie, altro personaggio che fu bersagliato pesantemente ai tempi dell'elezione del sindaco Pisapia.

[NOTIZIA AGGIORNATA] Il video postato oggi da Red Ronnie in realtà risale a diversi mesi fa, nell'ambito di una più lunga intervista che Vasco gli rilasciò. Molti siti sono stati tratti in inganno dal video, pensando che fosse una risposta diretta alla vicenda Nonciclopedia. In realtà Red Ronnie ha colto l'occasione per tirare fuori vecchio materiale video. Mossa astuta. Il video comunque resta interessante per diversi motivi, ma ad oggi l'unica risposta ufficiale di Vasco sula vicenda resta quella pubblicata sulla sua pagina Facebook. [FINE AGGIORNAMENTO]

Commenti (5)

Carica commenti più vecchi
  • Matteo Ranghetti 03/10/2011 ore 19:17 @quandosifabuio

    Bello, ne esiste anche una versione in italiano?

  • PicPus 03/10/2011 ore 20:07 @picpus

    mi è venuto in mente il testo de "La decadenza" di Fossati

  • Alessandro Caiazzo 03/10/2011 ore 23:48 @cseil

    E' più comprensibile il video di Hitler.

  • WINSTONMCNAMARA 04/10/2011 ore 10:38 @winstonmcnamara

    bshazabshabazhazo...non ho capito un cazzo.

  • LANDO 04/10/2011 ore 18:16 @lando

    Sembra radio mavvrana di 610... esilarante.

Aggiungi un commento:


ACCEDI CON:
facebook - oppure - fai login - oppure - registrati