“Numero zero”, arriva su Netflix il documentario sulla scena rap italiana degli anni ‘90

Numero zero - Alle origini del rap italiano"Numero zero - Alle origini del rap italiano"
17/04/2018 11:22 di

“Numero zero - Alle origini del rap italiano” è un documentario di Enrico Bisi uscito nel 2015 che racconta la scena rap italiana degli anni ’90 attraverso le testimonianze dei protagonisti. Tornato lo scorso anno in una limited edition di 250 copie numerate, ora il documentario arriva su Netflix, dove è così presentato: “Negli anni '90 l'esplosiva popolarità dell'hip hop in Italia lascia il segno nella cultura e crea una nuova tipologia di artista ribelle”.

 

 

Prodotto da Withstand in associazione con Zenit Arti Audiovisive e il sostegno di Film Commission Torino Piemonte e distribuito da Wanted Cinema e Feltrinelli Real Cinema, “Numero zero” ripercorre l’onda degli anni ’90 con la narrazione di Ensi e le testimonianze di artisti che hanno fatto la storia di questo genere come Kaos One, Ice One, Neffa, Colle Der Fomento, Tormento, Fabri Fibra Frankie Hi-Nrg Mc. Il regista commenta così il prestigioso traguardo raggiunto dalla sua opera: “Quando decidi di fare un film, inizialmente speri di trovare qualcuno che ci creda insieme a te. Poi ti servono i soldi e un gruppo di persone affiatate con cui lavorare. Poi cerchi di farlo al meglio, cercando di essere all’altezza dell’argomento che vuoi raccontare. Ci vogliono anni, tanti, e fatica. Finito il film trattieni il fiato per le critiche e le reazioni. Poi speri che la gente lo possa vedere. E tu vuoi vederlo con loro. In sala, agli eventi, nelle piazze. Poi speri che esca il dvd. Vuoi che costi poco e che sia un bell’oggetto da acquistare. E poi magari che ci sia pure una limited edition per collezionisti. Infine, anche se la storia raccontata è radicata al tuo Paese speri che qualcuno dall’estero si accorga del tuo film. Ecco, siamo arrivati fino a qui. Grazie”.

Tag: netflix documentario rap italiano

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati


    LEGGI ANCHE:

    Com'è "Ossigeno", il nuovo programma di Manuel Agnelli