Nuovo disco e altro per i nonalogica

16/10/2004

Annunciato nei mesi scorsi, è arrivato il primo cd dei nonalogica intitolato “impronte analogiche”, interamente autoprodotto dalla band, dalla registrazione fino al tour booking. Il disco, in formato digipack, contiene dieci canzoni e una traccia multimediale che presenta il video fotografico “riflesso”, un inedito dal titolo “maresìa” e il booklet in formato digitale. La track list presenta “l’idiota”, “stinger”, “il sintomo a metà”, “la dolcezza dell’incertezza”, “reflexiòn à la mode”, “oggi mi estraneo un po’”, “gloria ti prego svegliati”, “riflesso”, “assoluzione” e “viale della rimembranza”. Per la realizzazione delle varie sezioni del disco, nonalogica hanno collaborato con Andrea Formenti (traccia multimediale) e Giacomo Braghi (realizzazione www.nonalogica.it , lanciato insieme al disco). Particolarmente importante e interessante l’apporto di Stefano Torregrossa (progetto e realizzazione grafica), che affiancherà la band in alcuni concerti con la mostra “impronte analogiche, impronte grafiche: la comunicazione visiva”.

Il disco verrà presentato dal vivo a partire da ottobre. In concerto i nonalogica propongono l’intero disco, brani inediti e alcuni brani cover riarrangiati.

Ecco tutti gli appuntamenti dal vivo ad ottobre:

Venerdì 22 ottobre, ore 23.00 – concerto (+ guest)
Jeans Cafè
Via Colombo, 12/a (Torbole Casaglia, BS)

Venerdì 29 ottobre, ore 23.00 – concerto
Red Line
Via del Commercio, 17 (Vicenza, VI)

Sabato 30 ottobre, ore 18.00 – show case
E:internoquattro Libreria
Via G. Garibaldi, 15 (Verona, VR)

Sabato 06 novembre, ore 18.00 – presentazione mostra
E:internoquattro Libreria
Via G. Garibaldi, 15 (Verona, VR)
La mostra di Stefano Torregrossa tratta dalla grafiche di impronte analogiche verrà inaugurata il 30 ottobre in occasione dello show case e successivamente, il 6 novembre, sarà presente l’autore per presentare il tema e la mostra.

Per altre info:
www.nonalogica.it
mailto:info@nonalogica.it
Fabio Fila: 347 93 30 460

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati