Nuovo disco dei Tre Allegri Ragazzi Morti

11/02/2004

Si intitola "Il sogno del gorilla bianco" il nuovo disco di Tre Allegri Ragazzi Morti ed uscirà il 27 febbraio. Contiene 13 canzoni inedite e un’inedita traccia video in animazione di "Nuova identità", brano estratto dall’EP "Il principe in bicicletta" pubblicato dalla band nel 2000. Il disco è stato registrato e mixato al Natural Head Quarter Studio di Ferrara, dove nel 2002 è stato realizzato anche "La testa indipendente", il precedente album.

Prodotto da Tre Allegri Ragazzi Morti e Max Stirner, "Il sogno del gorilla bianco" vede una collaborazione di prestigio come quella di Giorgio Canali (CSI, PGR). Giorgio Canali risultava già come produttore nel precedente lavoro. Questa volta affianca il gruppo in buona parte del disco (nei brani "POVERO ME", "COUNTRY BOY", "BELLA ITALIA", "SIGNORINA PRIMAVOLTA") ma in veste di chitarrista.

Il disco è nato dopo il lungo viaggio in Sud America (in Argentina per la precisione) che Luca Masseroni e Davide Toffolo (rispettivamente motore e anima del gruppo) hanno fatto la scorsa primavera e segna una nuova tappa nel viaggio del gruppo. L'adolescente assoluto, il personaggio che incarna la poetica dei Ragazzi Morti, lascia la provincia italiana per incontrare uno spazio più ampio: il mondo.

I testi, duri e poetici, sono stati sicuramente influenzati dalla ricerca che ha portato Davide “Eltofo” Toffolo ad incontrare il pensiero di Pier Paolo Pasolini nel romanzo a fumetti INTERVISTA A PASOLINI, edito lo scorso anno dalla Biblioteca dell’Immagine e realizzato da Davide stesso.

La parte grafica del disco, progettata e disegnata dal cantante, è ricca di disegni ispirati alle canzoni e alla figura mitica di Copito de Nieve, il gorilla albino dello zoo di Barcellona al quale il disco è dedicato. Una figura mitica, una divinità dalla vita difficile al quale Davide ha dedicato una lunga e ricca ricerca.

Il CD contiene inoltre un video in animazione realizzato dalla giovanissima artista Magda Guidi che ha visivamente interpretato la canzone intitolata Nuova identità. Un video poetico e pittorico realizzato con le tempere, malinconico come si addice a questo nuovo lavoro ricco di colori ed emozioni inedite.

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati