Gli Offlaga sul live (rinviato) di Parma

06/04/2006

Riguardo il concerto degli Offlaga Disco Pax previsto a Parma presso l'ARCI Onirica, venerdì 7 Aprile, e poi rinviato abbiamo scritto qui: www.rockit.it/pub/n.php?id=8465 .

Ora, ecco il comunicato ufficiale firmato Offlaga Disco Pax:

La motivazione ufficiale che ci giunge dall'Arci di Parma attraverso Lorenzo Bedini di Cyc Promotions e da Roberto Roversi (curatore della rassegna "Collateral") per il rinvio del nostro concerto di domani sera a Parma al circolo Arci Onirica è che la città di Parma ha proclamato il lutto cittadino per i funerali di Tommy e che l'Onirica aderisce rinviando concerto e inaugurazione. Il circolo resterà - a quanto sappiamo noi - chiuso sia venerdì sera che sabato sera (giorno dei funerali). Anche il concerto dei Nomadi che doveva tenersi nello stesso periodo è stato spostato. Davanti a questa motivazione è ovvio che gli Offlaga Disco Pax non possono che prendere atto, inchinarsi e partecipare al dolore universale di una intera comunità. Ogni altra motivazione per il rinvio riferita alle "minacce" che abbiamo/hanno ricevuto (vedere in merito il dibattito sul nostro blog www.offlagadiscopax.splinder.com ) ci sembrerebbe fuori luogo.

Nessuna voglia da parte nostra di sottovalutare alcunchè in questo senso, ma tra i sensi c'è anche quello del ridicolo e quelle due lettere via mail non potrebbero da sole giustificare secondo noi l'annullamento di un nostro concerto nè di altri concerti. La città di Parma, che nel nostro blog omaggiamo con il riferimento allo storico quartiere popolare dell'Oltretorrente, dove i fascisti non riuscirono mai ad entrare nemmeno all'apice della loro storia, aspettava la riapertura di un luogo importante come l'Onirica e siamo fieri dell'invito che abbiamo ricevuto per la sua inaugurazione. E' evidente che gli ODP non hanno nulla contro Parma e l'ironica citazione di un graffito degli Ultras Ghetto di vent'anni fa nel testo di Robespierre non può offendere nessuno che non sia già offeso di suo. Aspettiamo dall'Arci di Parma, da Lorenzo di Cyc Promotions e da Roberto Roversi le proposte per recuperare il concerto quanto prima. Un pensiero per Tommy. Ci piace immaginare che ora stia giocando con Krtèk. Tutto il resto è desistenza.

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati


    LEGGI ANCHE:

    Max Casacci ha invitato la RAI a inaugurare un canale dedicato alla musica indipendente