Video Première: Orelle - Keep Quiet

Orelle - Keep QuietOrelle - Keep Quiet
28/03/2017 16:27 di

Video minimalista e delicato quello di "Keep Quiet", brano che anticipa l'uscita del nuovo disco di Orelle, "Argo", prevista a fine aprile. La cantautrice pugliese, al secolo Elisabetta Pasquale, ritorna sulle scene col suo pop sperimentale in una canzone dall'atmosfera quasi sospesa, con un testo bilingue, italiano e inglese, che va ad approfondire sempre più quel sound acoustic rock/jazz con cui l'avevamo apprezzata ai tempi del suo esordio

L'anima dualista di Orelle è ben rappresentata nel videoclip dall'alternanza fra due mondi, quello esteriore, quotidiano della vita di Elisabetta e quello interiore. Il primo è un mondo calmo, apatico, privo di movimento e di reazione, il mondo "reale". Il secondo, quello interiore, è rappresentato appunto dalla spiaggia, dal mare. "L'alternanza tra i due mondi" racconta il regista Stefano Poggioni "rappresenta l'alternanza tra ciò che siamo all'esterno ed il nostro vero io, il nostro subconscio".

Elemento cruciale del video è l'acqua, simbolo di purificazione, rinascita e che unisce i due mondi permettendo la metamorfosi di Orelle, ricongiungendola coi suoi sentimenti interiori. In particolare, il video è stato girato a Torre del Lago, regalando delle panoramiche incantevoli. "Cercavamo una spiaggia grigia, grande, spoglia e decadente e questa faceva al caso nostro".

Le scelta registica, nelle parole dello stesso creatore del video, è "molto pulita e geometrica, con un ritmo lento, una fotografia fredda, asettica, sterile, in linea con il ritmo ed il mood della canzone, enfatizzando la malinconia insita nel brano".

Riguardo all'unione tra video e suoni, il regista ha commentato come il videoclip sia un mezzo di promozione molto importante. "Purtroppo spesso gli viene attribuito uno scopo solo e solamente pubblicitario, quando in realtà è una vera e propria forma d'arte che racchiude al suo interno una commistione tra arti e mestieri molto ampi. Purtroppo ne deriva spesso che fare i videoclip è considerato un lavoro prettamente tecnico, chiaramente non è il caso di Elisabetta, che ha avuto moltissimo rispetto e fiducia del nostro lavoro."

 

Tag: nuovo video

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati