Milioni di giovani rischiano di diventare sordi, lo dice uno studio dell'Organizzazione Mondiale della Sanità

Ascolto cuffia auricolare perdere uditoAscolto cuffia auricolare perdere udito
03/03/2015 10:36 di

L'Organizzazione Mondiale della Sanità ha condotto una ricerca su un campione di giovani ascoltatori di età compresa tra i 12 ed i 35 anni, e la conclusione è delle più prevedibili: l'abitudine di ascoltare musica ad alto volume da smartphone o da altri device simili può portare alla perdita dell'udito. Ugualmente pericolosi potrebbero anche essere gli ambienti dove la musica è altrettanto alta come discoteche, bar ed eventi sportivi – frequentati dal 40% delle persone intervistate – con l'aggravante che gli effetti peggiorano se l'ascolto è associato a sostanze come caffeina o bibite stimolanti.

Il dottor Etienne Krug - direttore dell'Organizzazione Mondiale della Sanità per la gestione della prevenzione degli infortuni - ha dichiarato: "Sempre un maggior numero di giovani sta mettendo a rischio la perdita dell'udito; essi dovrebbero essere consapevoli del fatto che una volta che si perde, l'udito non tornerà. Prendendo semplici azioni preventive si potrà consentire alle persone di continuare a divertirsi senza mettere il loro udito a rischio".

Krug consiglia l'utilizzo di app che limitino il volume del proprio smartphone e di ridurre l'ascolto di musica in queste modalità a non più di un'ora al giorno.

 

via

Tag: tecnologia scienza

Commenti (2)

Carica commenti più vecchi
  • Alice Tiezzi 03/03/2015 ore 12:59 @AliceT

    io sono fottuta allora

  • Mr.Gray 03/03/2015 ore 17:23 @Mr.Gray

    E le pubblicità in TV che aumentano di volume rispetto ai programmi ? Stanno facendo assordare mia madre !

Aggiungi un commento:


ACCEDI CON:
facebook - oppure - fai login - oppure - registrati