Paola Sala a Milano, “Portraits”

22/11/2006

Dipinge come un pittore rinascimentale, ma è figlia del rock’nroll. I personaggi ritratti nei quadri di Paola Sala, sono figli dei film di Tarantino e Oliver Stone, dei cartoni animati giapponesi, dei fumetti di Moore, Gibson e Miller, della pop art e di tutto ciò che potremmo definire come melting-pot contemporaneo. Così l’artista commenta i suoi lavori: “ Mi piace ispirarmi ai maestri antichi rubando loro campioni di colore o addirittura piccole porzioni di paesaggi, ma ho trent’anni e le creature che abitano i miei dipinti, fanno parte della nostra vita quotidiana”. Paola Sala esporrà presso la galleria Limited, a Milano, galleria di Giacomo Spazio - grafico, designer, artista.

Paola Sala
“Portraits”
inaugurazione ore 18,30 - giovedi 23 - Novembre - 2006
Dal 23 novembre al 14 dicembre
Limited – no art gallery, via Teodosio 102, Milano

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati


    LEGGI ANCHE:

    La fiction RAI sulla vita di De Andrè è stata vista da oltre 6 milioni di spettatori