L'album di Papa Francesco venderà abbastanza? Quelli di Giovanni Paolo II sono stati un flop

Papa FrancescoPapa Francesco
29/09/2015 12:18 di

Lo scorso giovedì abbiamo annunciato la pubblicazione di "Wake Up", il primo disco di Papa Francesco in uscita il 27 novembre per Believe Digital. La "svolta rock del papa”, anticipata dal primo singolo “Wake Up! Go! Go! Forward!”, è stata una delle notizie più condivise in tutto il mondo.

Non è certo, invece, se tutto questo hype si tradurrà in vendite. Al papa precedente, Giovanni Paolo II, non era andata benissimo. Durante il suo pontificato - dal 1978 fino alla sua morte nel 2005 - Giovanni Paolo II pubblicò tre album: “Papa Giovanni Paolo II canta al Festival di Sacrosong” (1979), “El Rosario Del Papa” (1994) e “Abba Pater” (1999). Di questi tre solo l'ultimo ebbe un discreto successo. Secondo Nielsen il disco, pubblicato da Sony Classical, vendette circa 52.000 copie.

I due album precedenti, invece, raccolsero pessimi risultati e, in entrambi i casi, il problema era lo stesso di moltissime band tradizionali: la distribuzione. Di “Papa Giovanni Paolo II canta al Festival di Sacrosong”, pubblicato dalla Infinity Records, furono spedite un milione di copie di cui solo 400.000 furono realmente vendute. Ron Alexenburg, allora presidente dell'etichetta, l'ha definito il peggiore flop della sua carriera: non solo per le vendite in sé ma per l'enorme lavoro di contrattazione - costatogli 300.000 dollari - per vincere la gara contro le altre label. Dopo alcuni anni Alexenburg, cercando di fare il punto della situazione, ha poi scoperto che moltissimi acquirenti non erano riusciti a trovare il disco e che buona parte delle copie erano andate direttamente al macero.

Nel 1994 non andò molto diversamente: secondo un articolo pubblicato da Billboard, di “El Rosario Del Papa”, pubblicato da Alliance Entertainment, sono state spedite 300.000 ma ne sono state vendute solo 5.000. Nonostante l'etichetta avesse organizzato uno staff di più di cento persone interamente dedicate al lancio del disco, sfruttando al massimo il periodo natalizio, i discografici hanno poi dovuto ammettere di non essere riusciti a raggiungere a dovere il pubblico.

"Wake Up" di Papa Francesco uscirà in digitale. Staremo a vedere, se colmati i problemi di distribuzione, riuscirà ad entrare in classifica.

via

Tag: mercato discografico strano e lol

Commenti (1)

  • Faustiko Murizzi 30/09/2015 ore 08:13 @faustiko

    Qui è il caso di resuscitare Maurizio Seymandi...

Aggiungi un commento:


ACCEDI CON:
facebook - oppure - fai login - oppure - registrati