Parte il 6/04 il network del M.E.I. festival...

04/04/2002

COMUNICATO STAMPA

In attesa del prossimo "Meeting delle Etichette Indipendenti" del 23 e 24 novembre 2002 alla Fiera di Faenza, sono già oltre 25 i festival per emergenti di ogni parte d'Italia che hanno aderito al progetto "Mei Festival" e che si daranno appuntamento alla Casa della Musica di Faenza per un primo incontro.

SABATO 6 APRILE PARTE IL "MEI FESTIVAL", IL PROGETTO PER UN NETWORK DEI PIU' NOTI FESTIVAL PER EMERGENTI IN ITALIA

Al Mei 2002 si preannuncia una "vetrina" con il "meglio" degli emergenti in Italia.

E' stato l'elemento di novità del 2001. E quest'anno è la prima iniziativa a partire concretamente con un suo coordinamento che nascerà sabato 6 aprile alle ore 15 alla Casa della Musica di Faenza. E' qui che si sono dati appuntamento i responsabili dei più importanti festival per emergenti in Italia. Si chiamerà "Mei Festival" e metterà in network tutti i festival più importanti per emergenti che si svolgono in Italia per creare -per tutti- una maggiore forza e visibilità, una più ampia collaborazione e sinergia anche a vantaggio di tutte le band e gli artisti che vi partecipano.

Già con l'edizione 2001, grazie all'adesione di una dozzina di "circuiti per band sconosciute" e al dibattito coordinato da Franco Zanetti con la presenza di Manuel Agnelli del Tora! Tora! Festival, si è dato il via ad un lavoro di valorizzazione delle rassegne per emergenti più note in Italia.

Per aderire è sufficiente contattare gli organizzatori del Mei e i rappresentanti di AudioCoop che curano questo progetto.

Ogni festival, aderente al network del "Mei Festival", potrà inserire nel suo materiale i loghi di Mei 2002 e di AudioCoop, concordando con gli organizzatori la presenza, potrà ottenere uno spazio all'interno del prossimo Mei 2002 dedicato appositamente al "Mei Festival" con parti promozionali comuni e un dibattito con la stampa che illustri l'attività svolta dai festival e faccia il punto sui festival in Italia, riceverà materiali del Mei e di AudioCoop da distribuire e da esporre in uno stand durante il suo festival, la miglior band di ogni festival aderente al "Mei Festival" si potrà esibire al Mei 2002 all'interno della Tenda che sarà allestita per la prossima manifestazione di fronte agli operatori discografici e ai giornalisti che saranno appositamente invitati, sarà realizzato un cd compilation "Mei Festival" che presenterà le migliori band provenenienti dai festival aderenti omaggiandolo ai giornalisti presenti, sempre attraverso la presentazione alla stampa, entrerà nel catalogo del Mei 2002 attraverso specifiche pagine sul network "Mei Festival" e si realizzeranno come "coordinamento" numerose altre iniziative.

Tra l'altro, insieme all'Ufficio Stampa di AudioCoop, si sta pensando alla realizzazione di un circuito denominato "Mei Radio" utile a supportare il nuovo network dei festival.

Inoltre, si potranno realizzare singolarmente con ogni festival altri accordi e promozioni e sinergie, così come è possibile che ogni festival, che ha la piena autonomia artistica e organizzativa, si accordi direttamente con altri festival del network per scambi e promozione comune e quant'altro.

L'intenzione è quella, da parte del Mei 2002 e di AudioCoop, di offrire la maggiore visibilità possibile ai tanti festival per emergenti che si svolgono in Italia fornendo un ulteriore supporto che permetta a questo importante "vivaio musicale" del nostro paese di potersi sviluppare facendo conoscere, a livello nazionale e in più tempi, il proprio lavoro e per fotografare le migliori band emergenti dell'anno in Italia, provenienti da selezioni che -sommate tutte insieme quelle di ogni singola rassegna- faranno del "Mei Festival" uno dei più importanti appuntamenti con la nuova musica italiana.

Per valorizzare tutto questo movimento sarà naturalmente importante lavorare anche ad un rapporto con partner nel settore dei media e dei prodotti legati al settore musica che forniscano ulteriore supporto al progetto.

Hanno già dato l'adesione e saranno presenti all'appuntamento di sabato 6 aprile alle ore 15 alla Casa della Musica di Faenza in Via San Silvestro, a due passi dall'uscita del Casello A14 di Faenza, tantissimi festival provenienti da ogni parte d'Italia.

Precisamente: Rock Targato Italia (Milano), Sonica (Catania), Spazio Giovani (Foggia), Enzimi (Roma), Ritmi Globali (Treviso), Voci per la Libertà (Villadose di Rovigo), Bande Rumorose (Copparo di Ferrara), Universound (Reggio Calabria), Coop For Music (Bologna), Portacomarock (Portacomaro in Piemonte), Tendenze (Piacenza), Samigo (Asti), Artes et Sonos (Cagliari), Notturno Musicale (Urbino), Territorio Musicale (Urbino), Cosa Rock (Macerata), Stati Generali del Rock (Torino), Folkermesse (Piemonte) ed altri festival come Six Day Sonic Madness, Alessandria Wave, Pota Punk Rock, Winter Festival, Bongo City, Meeting Festival Musica W 2002, Fade In, G-Match 3, Bluesin' 2002 , Casbah Festival e altri ancora che preciseremo ancor meglio dopo la prima riunione con l'avvio del coordinamento.

Tutti i festival per emergenti italiani possono aderire al progetto del network "Mei Festival".

Per aderire si può contattare uno dei responsabili del progetto. Precisamente:
Giordano Sangiorgi di Materiali Musicali a: matmus@lamiarete.com /> oppure Stefano Mauro di Ass. Il Vento (simo.ste@info-net.it), è anche responsabile della parte News Eventi del sito di AudioCoop, e
Mauro Missana di Radio Onde Furlane e Radio Capodistria (mixan@rocketmail.com) />
Info: Mei 2002 del 23 e 24 novembre 2002
Tel. e Fax. 0546.24647
Cell. 349.4461825

Con il supporto di:
www.materialimusicali.it
www.audiocoop.it
www.rockit.it/meeting

Tag: Meeting Etichette Indipendenti

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati