Parte da Napoli il tour dei Motel Connection

13/11/2002

Subito dopo l'uscita dell'album "Give me a good reason to wake up", i Motel Connection danno il via al tour invernale partendo dal PalaEden Music Hall di Napoli(ingresso Edenlandia).

Sarà l'occasione per ascoltare dal vivo in anteprima nazionale i brani del nuovo album, un'ora e mezza di ritmi trascinanti e sonortià elettroniche che caratterizzano il gruppo torinese.

Il progetto nasce a Torino - gennaio 2000 - in un momento di forte interazione tra cultura rock e musica dance, condizione fertile che favorisce l'incontro tra Samuel (voce Subsonica), Pisti (Dj house) e Pierfunk (ex-bassista Subsonica). Lo spunto originario è la sonorizzazione di Clipping, un ambiente visuale realizzato dall'artista torinese Gianluca Rosso, dove sonorità house dopate di bassi fanno da mediazione tra immagini-quadro e persone.

A questa, che diventa l'esperimento pilota del gruppo, seguono poi due altre importanti sonorizzazioni sempre legate al campo dell'arte multimediale: BRESCIA MUSIC ART (giugno 2000) e ART LIVE (Torino - novembre 2000).

Successivamente il progetto si struttura sempre più come live act autonomo, il cui suono è centrato sull'integrazione e l'estensione di due musicisti e un dj.

L'8 novembre 2002 è uscito per Mescal il primo album di Motel Connection, intitolato "Give me a good reason to wake up".

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati


    LEGGI ANCHE:

    Perché "Brunori a teatro" non è solo un altro concerto di Brunori Sas