Parte la rassegna Dentro il Taxi a Catania

12/04/2002

Il Taxi Driver, locale attivo per promozione di concerti e arte, organizza dal 17 aprile al 28 aprile 2002 la 6^ edizione di Dentro il Taxi, rassegna di musica, arte & artigianato.

Quest’anno, a seguito del successo riscontrato nelle edizioni precedenti, la rassegna si prefigge di spaziare tra culture nazionali ed internazionali di notevole rilievo.

Il programma prevede la partecipazione di gruppi musicali che si sono distinti per originalità e qualità. I ROLLERBALL sono una delle rivelazioni più entusiasmanti del panorama indipendente americano. Il quintetto di Portland (Oregon,USA), è in attività da oltre 8 anni e la sua sterminata discografia si arricchirà tra breve di un nuovo disco prodotto dall’italiana WALLACE Record .

In tournee italiana i MEGANOIDI che nascono nel 1997. Inizialmente il loro suono era contraddistinto da una forte componente crossover, con l’arrivo dei fiati l’inclinazione si è velocemente spostata verso lo ska –core. Nell’Ottobre del 2000 esce, per l’etichetta indipendente milanese Riot Records, l’album “Into The Darkness Into the Moda”,che viene accolto con notevole entusiasmo. Nel 2001 con la riedizione dello stesso album e con un video in heavy rotation riescono a scalare la Top 50 italiana divenendo un vero e proprio caso musicale (www.meganoidi.com).

L’ART à TATOUILLE, gruppo musicale francese con spiccate attitudini teatrali: composto da 5 elementi, tra i quali Giuseppe “il cinese”, siculo-francese con già un ampio seguito in terra di Sicilia. Sono tutti musicisti-attori dove il termine “energie” ben si addice alle eletrizzanti performances con le quali si sono fatti notare nei festivals di Francia, Spagna e centro-europa. Lo stile musicale, che con grande personalità riprende la scia dell’onda meticcia mediterranea, è sottolineato da un forte impatto visivo e performativo (www.tatouille.net).

TRAVOLTAS gruppo olandese attivo dal 1990. Nulla può meglio descrivere questa band della definizione datagli dal “Volkskrant”(primo quotidiano olandese): “I Travoltas sono il mix perfetto tra Ramones e Beach boys”. Quattro album all’attivo, licenziati da innumerevoli etichette in tutto il mondo, partecipazione ai più grossi festival europei e tour in Olanda, Belgio, Germania, Italia, Svezia e Stati Uniti.

SODASTREAM , australiani di Perth, priginariamente un trio, oggi i Sodastream sono Kart Smith (chitarra, piano e voce) e Pete Cohen (contrabbasso e basso elettrico) e un gruppo di amici collaboratori (violino/cello, batteria e tromba). In giro sin dal 1997 e con due mini album in attivo –ENJOY e PRACTICAL FOOLWEAR per l’australiana AQUAMUDVUV- ma solo oggi noti grazie alla lungimiranza del solito JOHN PEEL. Il loro folk-pop con radici ben salde nel passato può essere accostato con azzardo a BELLE & SEBASTIAN (www.sodastream.com.au.).

MATERMATUTA gruppo che nasce nel Novembre del 1994 e propone brani d’autore in stile etno rock. Lo spettacolo dei MaterMatuta, si sviluppa partendo da esecuzioni “acustiche” di brani che prendono spunto dalle tradizioni della musica popolare siciliana, per poi giungere a performance elettriche, contaminate dalla lingua italiana, araba e dai ritmi e rumori dei nostri giorni. In uscita ad Aprile 2002 il primo album dal titolo “Alleggiu Alleggiu” su etichetta MAP/Ethnoworld.

B.R.STYLERS, band reggae dub di Pordenone. Sono attivi dalla primavera del 2000, hanno partecipato all’ultima edizione del Rototom Reggae Sunsplash in Italia, Al Sòca River Sunsplash in Slovenia, al Mocvara Festival in Croazia. Uscirà a fine Marzo il singolo”Inna Fusion” edito da “EZZTHETIC”. Alcuni dei loro brani sono inseriti in compilation reggae.

E ancora i simpatici ed indaffarati Le LOUP GAROU che annunciano per prima cosa la nascita di una nuova magnifica “factory” napoletana dalla quale usciranno a partire da subito parecchie eccitanti novità in puro stile eretico!!! Saranno per l’occasione insieme Totto-loo Stefanelli, Carin Jurdant, Frank Prota, e il simpatico Danny Boy. Presenteranno una parte del materiale che comporrà il loro nuovo CD, il cui titolo e tuttora segretissimo, ed una carrellata dei loro storici sempreverdi andando indietro nel tempo sino al leggendario album fantasma ORTODOXIA. Sarà quindi occasione buona per conoscere brani come “L’homme ombre”, “Alcool”, ”Movie Movie” e tanti altri.

Dem Brooklyn Bums – big band, sei musicisti provenienti dalle più prestigiose scuole musicali americane alla chitarra Timmy “Pimmento” Clement, alla batteria Rich “Dusty-Chop Meat” Zukor, al trombone Dave “Canarsie Kid” Levitt, al Sax Bernhard “Gunther” Ullrich, voce e basso “Broccoli” Rob Cittadino. La band in giro a New York riscuote enorme successo, sono sicuramente uno dei gruppi Rhythm & Blues-Ska più completi nella scena musicale internazionale.

Tutti i Live Set, al fine di ricreare atmosfere suggestive e coinvolgenti e chiaramente in tema con le sonorità dei vari appuntamenti della rassegna, saranno contornati da diffusioni sonore curate dai più noti DJ’s della scena alternative siciliana.

Il DJ7 nu_ground, che con ampio seguito di pubblico dal mese di novembre 001 ogni sabato, costantemente e controcorrente propone nuove frontiere e nuove sonorità, per la rassegna “Dentro il TAXI” trasforma la dance-hall in un ring e con particolari installazioni e due consolle ospiterà nu_round dove il DJ resident renato/g.lo e gli ospiti paolomei e antoniovetrano si affronteranno e si sfideranno a colpi di hit. Il divertimento è assicurato.

La rassegna “Dentro il TAXI” promuove inoltre la scena artistica, mettendo a disposizione di artigiani ed artisti un’intera area di esposizione dove verranno presentati vari aspetti e tecniche della cultura mediterranea e multietnica; sono in progetto anche delle mostre di arti visive che sfruttando differenti linguaggi (pittura, installazioni, video, scultura …) racconteranno visioni del mondo.

Per informazioni:
Taxi Driver
www.taxidriver.ct.it
via Randazzo 41 - Catania
tel. 338.9904523
fax 095.7513121

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati