Pax-ione: Fontanone sostiene Amref

02/09/2003

Comunicato Stampa - 28/8/2003

COMUNE DI ROMA
Assessorato
Alle Politiche Culturali
Dipartimentimento Cultura,
Ufficio Spettacolo

ASSOCIAZIONE CULTURALE
ISTITUTO STUDI DELLO SPETTACOLO
TEATRO STUDIO

FontanonEstate 2003
8 settembre (palco grande ore 21)

FONTANONE SOSTIENE AMREF

Grandi nomi dell’arte e dello spettacolo
contro la siccità dei cuori e della terra

A conclusione della serata
una performance dei dj di Radio Città Futura

FontanonEstate, la celebre rassegna di teatro musica e danza dell'Estate Romana, conclude l’8 settembre (palco grande ore 21) la serie d’appuntamenti dedicati al TEATRO D’IMPEGNO CIVILE con la seconda edizione di PAX-IONE, una kermesse internazionale di musica, teatro e poesia a cura di Maria Luisa Bigai e con la collaborazione di Maria Teresa Pintus. Anche quest’anno la manifestazione è destinata alla raccolta fondi per AMREF, Fondazione Africana per la Medicina e la Ricerca. Un’attenzione particolare sarà dedicata al tema dell’Acqua, fondamentale e irrinunciabile fonte di vita e, non a caso, anche leit motiv di FontanonEstate, con la sua splendida fontana barocca (purtroppo quest’anno in restauro): l'acqua come ristoro, l'acqua che lava la faccia dello straniero e lo accoglie in casa tua; l'acqua che rinfresca chi lavora sotto il sole, l'acqua per preparare il pane, il pasto, l'acqua pulita che rispecchia la faccia che la guarda, l'acqua che porta, l'acqua che attraversa e raccoglie; l'acqua che si accumula, aumenta, e diventa mare; l'acqua su cui si viaggia, l'acqua che purifica una donna e le restituisce la sua bellezza, l'acqua in cui galleggia un bambino nel suo ventre, l'acqua che è incanto nei giochi di una fontana o in un giardino cinese....

L’evento sarà trasmesso in diretta da Radio Città Futura sulle frequenze di FM 97.700 per la zona di Roma e in streaming su www.radiocittafutura.it/ o sul satellite per il resto dell’Italia: a tutti gli ascoltatori fuori Roma all’evento sarà data l’opportunità di fare un’offerta ad AMREF tramite bonifico bancario o conto corrente postale.

Canzoni, filastrocche, aneddoti, musiche, letture, riflessioni sull’immaginario dell’acqua nelle varie culture avranno in quest’edizione uno spazio particolare. Protagonisti di questo evento, artisti di fama nazionale ed internazionale, ciascuno dei quali offrirà chi il proprio lavoro letterario, chi la propria interpretazione, chi entrambi, chi la propria musica. Saranno ospiti dell’evento: Andrea Camilleri (scrittore), Daniele Formica (attore), Valeria Ciangottini (attrice), Toni Garrani (attore e testimonial AMREF per FLYING DOCTORS), Massimo Wertmüller (attore), Caterina Casini (attrice e drammaturga), Alessandro Annunziata (compositore), Carla Cassola (attrice), Vittorio Viviani (attore e cantante), Stefano Scartocci (pianista), Valeria Andreozzi (danzatrice), Accademia TP (quartetto musicale siciliano), Hafed Khalifa (attore e danzatore), Sibilla Barbieri (scrittrice e drammaturga), Alessandro Bergonzoni (scrittore), Claudio Contartese (attore e tecnico), Patrizia Barbieri (attrice), Valerio Bonome (compositore), Giampiero Mazzone (cantante), Emanuela Ponzani (attrice), Laura De Marchi (attrice), Giorgio Cosulich (fotografo), Martina Vitale (AMREF), Massimo Bonetti (attore) e Riccardo Boni (musicista). A conclusione della serata una performance appositamente pensata per l’evento dei dj di Radio Città Futura.

Caterina Casini, Sibilla Barbieri e Alessandro Bergonzoni partecipano con i loro testi.

Coordinano Maria Luisa Bigai e Maria Teresa Pintus.

AMREF

African Medical and Research Foundation

AMREF è la principale organizzazione sanitaria privata, senza fini di lucro, presente in Africa. Con uno staff tecnico multidisciplinare, per il 95% composto da professionisti africani, e che comprende medici ed esperti sanitari, oltre a sociologi, ingegneri, psicologi, ricercatori, tecnici ed educatori, AMREF gestisce oltre 140 progetti di assistenza e sviluppo sanitario e sociale in 14 paesi dell’Africa orientale. In oltre 40 anni di attività, AMREF ha soccorso, vaccinato, curato e soprattutto istruito, milioni di persone.

AMREF porta l’acqua

Perché acqua pulita vuol dire vita. Si calcola che nel mondo 1.100.000.000 di persone siano costrette a utilizzare acqua contaminata: il veicolo principale di malattie. In Africa 4 decessi su 5 sono legati all'acqua e prevenibili, per questo AMREF è attenta alla salute dell'ambiente e interviene sul campo con numerosi progetti idrici: costruzione di pozzi, cisterne ed acquedotti, protezione di sorgenti, formazione di tecnici locali.

Si ringrazia il Centro Antartide di Bologna (Studio e Comunicazione Ambientale) per il catalogo della mostra ACQUA PREZIOSA che verrà distribuito nel corso della manifestazione.

Per info:
mailto:ufficiostampa@fontanone.it

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati


    LEGGI ANCHE:

    Perché "Brunori a teatro" non è solo un altro concerto di Brunori Sas