I Perris ti pagano per scaricare il loro album

The Perris pagano gli ascoltatori per scaricare il loro albumThe Perris pagano gli ascoltatori per scaricare il loro album
12/09/2012

A partire dal 19 settembre, i Perris pagheranno gli ascoltatori per scaricare il loro nuovo album "Universi piccolissimi".

Lo scambio avverrà sul sito scommercial.com: chi fornirà i propri dati, potrà scaricare il disco e riceverà un buono da 10 euro da spendere su iTunes o Amazon. Una operazione che hanno chiamato spagamento.

Ovvio, trattasi di provocazione, evidenziata anche da un ipotetico grafico che mostra la linea discendente del costo della musica: dai 20 euro, passando per la formula "up to you" e il free download. Ovvia conseguenza, secondo i Perris, la decisione di pagare direttamente gli ascoltatori.

Commenti (8)

Carica commenti più vecchi
  • La figlia del dottore 13/09/2012 ore 09:55 @nonnomatteo

    é un ottima idea per farsi pubblicità, se ci pensate un banner su blog ti costa 200 €, un' agenzia di ufficio stampa dai 350 ai 1500, un brano in radio dio solo sa quanto possa costare (perchè se non usi i canali promozionali ti piazzano tra le nuove proposte demo)...
    Il mercato musicale, ha lo stesso problema del resto del mondo: c'è una iper produzione di beni, superiore alla domanda.
    Io adesso scarico e poi mi spendo pure i 10 €!

  • La figlia del dottore 13/09/2012 ore 09:56 @nonnomatteo

    ... il link non funziona :-(

  • La figlia del dottore 13/09/2012 ore 09:57 @nonnomatteo

    ma siamo anche solo al 13 :-)

  • Giulio Pons 14/09/2012 ore 10:02 @pons

    Vabbe', per far parlare di sè vale tutto.

  • laTita 14/09/2012 ore 11:38 @52499#cremateo

    I miei dati per soli 10 €? Direi che è un album un po' caro...

Aggiungi un commento:


ACCEDI CON:
facebook - oppure - fai login - oppure - registrati


LEGGI ANCHE:

Abbiamo visto in anteprima "Fabrizio De Andrè - Principe Libero"