Petizione per il Tam Tam Festival

20/06/2007

L'Associazione Culturale Srazz ha indetto una petizione al fine di poter realizzare la consueta edizione del Tam Tam Suoni e Culture dal Mondo. Riportiamo di seguito il loro comunicato.

L'Associazione Culturale Srazz è l'organizzatrice del festival Tam Tam Suoni e Culture dal Mondo, un festival che si svolge in provincia di Venezia e che è giunto alla nona edizione. Cioè doveva essere, quella di quest'anno, la nona edizione: "doveva" perchè il festival non si è potuto tenere a causa di una serie di problemi di carattere sia tecnico che economico.

L'edizione del 2007, come le ultime due edizioni, avrebbe dovuto durare 38 giorni, con una programmazione artistica variegata: dalla danza alla musica indipendente, dalla musica della Mongolia alla musica Medievale, dal jazz alla musica d'autore... con un sacco di iniziative curate da Legambiente, dalla LAV, dalle Botteghe del Mondo, con due campi di volontariato internazionali e altro ancora.

Uno spazio che si chiude è, comunque, uno spazio in meno in cui poter ascoltare o in cui poter far suonare, pertanto gli organizzatori hanno indetto una petizione che consegneranno al Sindaco e agli Assessori del Comune di Mira (Venezia) per cercare di organizzare l'edizione del 2008.

L'obiettivo della petizione è ottenere un maggior appoggio istituzionale soprattutto per recuperare il Parco Valmarana, parco in riva al Brenta in cui si svolge la manifestazione, normalmente lasciato a sè stesso e rimesso a posto a loro spese dagli organizzatori del festival nei due mesi dell'evento.

Per firmare la petizione:
www.srazz.com/public/phppetition/

Il sito degli organizzatori:
www.srazz.com

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati