Splendide ambientazioni domestiche per il vostro pianoforte

24/07/2017 08:52 di Houzz

Abbiamo raccolto una serie di ispirazioni che dimostrano che trovare lo spazio giusto per il pianoforte a casa tua è possibile. 

 

A muro, in tinta con le pareti

Follia o idea geniale? Dipingere il pianoforte della stessa tonalità della parete – una tinta fluo, oppure pastello – è una soluzione sicuramente originale per dare protagonismo al pianoforte. Una scelta forse azzardata (magari da provare su un vecchio pianoforte da risistemare) ma che dà subito carattere alla stanza. L’idea alternativa può essere quella di rivestire il piano della stessa carta da parati del muro: per una stanza dalla personalità pop!

 
 

Accanto al tavolo da pranzo

Mettere il pianoforte nella sala da pranzo è certamente l’idea meno scontata. E può rivelarsi anche la più intelligente, soprattutto se si ama dilungarsi durante i pranzi o le cene con gli amici.

Di passaggio, sotto le scale


A causa delle sue dimensioni, il pianoforte può essere a volte un impiccio. Una posizione comoda è quella al di sotto delle scale che collegano un piano con l’altro, se si ha una casa su più piani. Si tratta di un’opzione salvaspazio che però riduce di importanza il pianoforte, sottraendogli protagonismo.

Morbide sedute

Come scegliere la migliore seduta che abbia anche un effetto scenografico in casa? La classica panca di legno può essere sostituita da una poltroncina, da una semplice sedia di legno (magari coloratissima) oppure da uno sgabello rivestito di morbida pelliccia. Tutto è concesso, l’importante è sentirsi comodi e a proprio agio, almeno quando ci si esercita in casa.

Nella stanza dei più piccoli

E se a suonare il pianoforte è il più piccolo di casa? Una soluzione salvaspazio è quella di “incastonarlo” in una composizione di mensole e scaffali in cui tenere libri e giocattoli.

A coda, protagonista degli spazi

Per chi dispone di un’ampia zona giorno, il pianoforte a coda è sicuramente preferibile rispetto a quello a muro. Può essere messo al centro del soggiorno, con attorno il divano e le poltrone, oppure accanto alle sedute. Se si ha una stanza in più oppure una veranda, si può decidere di creare una stanza auditorium, per organizzare piccoli concerti per gli amici.

Leggi tutto l’articolo su Houzz.

Tag: design strumenti

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati


    LEGGI ANCHE:

    Top It 2017: i 20 dischi dell'anno secondo Rockit