Con la giusta musica, ordinerai più patatine nei fast-food

via Eat this not that - fast foodvia Eat this not that - fast food
04/04/2017 10:37 di

Esistono canzoni capaci di incrementare le vendite di alcuni prodotti. Ce lo spiega lo Swedish Retail Institute, che ha condotto in Svezia degli studi insieme alla start-up Soundtrack Your Brand: confrontando le vendite effettuate con musica scelta casualmente e quelle fatte con playlist appositamente selezionate in una catena di fast-food, il sorprendente risultato è che le vendite con playlist aumentano la spesa dei clienti del 9,1%.

Nello specifico, l'analisi condotta ha riscontrato un incremento di vendita degli hamburger dell'8,6%, dell' 8,8% per le patatine e addirittura del 15,6% per i dolci. Come spiega Ola Sars, CEO di Soundtrack Your Brand, la sua azienda ha elaborato un sistema chiamato Soundscan, che utilizza delle parole chiave per trovare la colonna sonora più adatta per un determinato locale: ad esempio, con una clientela formata perlopiù da millennials, i parametri da inserire sono 'accogliente, moderno ed espressivo', che, in base al sistema da loro elaborato, corrisponde perfettamente a "Shape of You" di Ed Sheeran.

Più hamburger e patatine dunque col sottofondo musicale adeguato e, come illustra il professor Charles Spence, psicologo sperimentale dell’Università di Oxford, alcuni studi hanno dimostrato che una musica francese spingerà a comprare prodotti francesi, e una musica veloce spingerà i clienti a muoversi più rapidamente nel locale. Attenzione poi alla musica classica: pare che inviti a spendere molto di più.

 

(via)

Tag: playlist statistica

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati


    LEGGI ANCHE:

    La fiction RAI sulla vita di De Andrè è stata vista da oltre 6 milioni di spettatori