È arrivato Pono, il lettore di musica ad alta qualità di Neil Young

Ecco PonoPlayer, il nuovo lettore ad alta qualità ideato da Neil YoungEcco PonoPlayer, il nuovo lettore ad alta qualità ideato da Neil Young
10/03/2014

[UPDATE 12/03] A quanto pare, l'iniziativa ha avuto un discreto successo:

 

[NEWS ORIGINALE 10/3]

Lo avevamo annunciato già due anni fa, e finalmente il momento è arrivato: il lettore mp3 ad alta qualità ideato da Neil Young, PonoPlayer, sarà presentato domani durante il SXSW e sarà possibile preordinarlo via Kickstarter. 

Si tratta di un "normale" lettore di musica digitale, che si differenzia da tutti gli altri lettori mobili perché riuscirà a mantenere un'altissima qualità del suono, quasi quanto quella del vinile. Il lettore costerà 399 dollari e avrà una capacità di 128 GB di memoria, il che vuol dire che portà contenere dai 1.000 ai 2.000 album musicali ad alta qualità, anche se poi saranno vendute separatamente delle memory card. Il player sarà venduto assieme ad un software da installare nel computer per permettere agli utenti di scaricare la musica nel formato apposito e sincronizzarla nel lettore. Sarà possibile scaricare album e tracce da un negozio online, che conterrà contenuti provenienti sia dalle etichette major che indipendenti. Nello store si potranno acquistare anche delle cuffie e degli auricolari consigliati per l'ascolto. 

Ma di che tipo di qualità c'è da aspettarsi da Pono, insomma? Neil Young ce la spiega così: "Un MP3 ha circa il 5% dei dati che contiene un file PureTone [ex nome del progetto, ndr]." E ancora "Ascoltare Pono per la prima volta è come quando si esce dal buio del cinema e si viene accecati dal sole che intanto splendeva fuori."

È decisamente presto per prevedere le sorti di questo nuovo lettore, ma la curiosità quella sì - c'è tutta.

Tag: tecnologia

Commenti (4)

Carica commenti più vecchi
  • Ivano Giovedì 12/03/2014 ore 10:21 @ivano.giovedi

    Il problema è la codifica a perdita di dati dell'MP3!
    Quali miracoli potrà mai fare questo lettore??? Resuscitare i dati persi?
    Mah

  • Valentino Jobs 12/03/2014 ore 12:04 @valentino.jones.3

    Lo scetticismo mi pervade. Dichiara un bitrate di 192Kbps...iTunes ci arriva già (e a 320Kbps con l'AAC).
    Neil Young dice solo: ascoltate formati meno compressi. STOP.
    Bella rivoluzione...scoprire l'acqua calda...epic fail?

  • phabio90 12/03/2014 ore 13:52 @phabio90

    "riuscirà a mantenere un'altissima qualità del suono, quasi quanto quella del vinile" ... Ma stiamo scherzando? Il suono del vinile è terribile, affetto da rumore e si degrada nel tempo, non capisco perchè la gente si ostini a dire che suona bene, il vinile suona PEGGIO di un file wav,flac o qualsiasi altro formato con compressione senza perdita d'informazione. Obiettivamente l'inutilità di questo lettore mp3 è disarmante e marciare sull'ignoranza della gente non è una cosa molto carina. Stimo molto Neil Young come artista, ma questa è solo una mossa di marketing e neanche troppo riuscita.

  • Reverendo Casey 15/03/2014 ore 22:03 @reverendo.casey

    Che il vinile tenda a rovinarsi col tempo non vedo cosa possa avere a che fare con il modo in cui suona. Che sia terribile è una solenne cazzata come poche mi è capitato di leggerne in una vita intera. Diciamo che molto dipende anche dalla registrazione che vi è incisa, certo che se ci riverso sopra da un cd avremmo una roba oscena, ma è oggettivo che la quantità di bit e informazioni che si possono immagazzinare in un vinile è superiore a quella di un cd. Poi molto dipende anche dal tipo di musica. Anche se a differenza di phabio90 sono un ignorante in materia, le mie orecchie testimoniano che ascoltare "Kind of Blue" di Miles Davis nel vinile della "music on vinyl" con un buon impianto è un piacere che nessun cd su cui è registrato quel disco mi potrà mai dare. Per quel che riguarda l'inutilità del progetto di neil young... Diciamo che forse non hai capito. Nel lettore non ci metti dentro un vinile... Soltanto che esistono dei file wave o flac con un bit rate superiore a quello di un cd (16 bit/44) che questo lettore come altri sarà in grado di leggere. Per farti capire... Io ho un lettore della IBASSO che già a parità di file wave o flac suona decisamente meglio (a parità di cuffia ovviamente) di un qualsiasi sony o apple o Samsung... Inoltre a differenza di questi lettori legge file HD TRACKS fino a 24 bit/192, come suppongo sarà in grado di leggere anche il pono player...

Aggiungi un commento:


ACCEDI CON:
facebook - oppure - fai login - oppure - registrati