Premio Romagna per MEI 2004

14/11/2004

FAENZA - Sabato 13 novembre finalissima al Rock Planet tra otto band per la vittoria quale miglior band romagnola del Mei 2004: chi vince suona al Mei sabato 27 novembre insieme a tanti altri grandi nomi e stampa 500 cd del suo primo lavoro. L'anno scorso vinse la Società del Caveua che è in stampa con il suo primo album omonimo che sarà presentato al Mei, mentre tra le band degli anni precedenti meritano di essere ricordasti Lemeleagre di Rimini e i ravennati Cvd, che si sono fatti conoscere poi a livello nazionale. Un premio speciale quale miglior band dell'anno è stato poi assegnato quest'anno ai Pitch, che faranno il loro grande ritorno al Mei sabato 27 novembre, e ai Caffè Sport Orchestra, una delle migliori realtà musicali della nostra regione con all'attivo già un bellissimo album. Da otto anni momento imprescindibile per la promozione e lo sviluppo della musica giovane e indipendente, il Mei Meeting delle etichette indipendenti, che, organizzato da Giordano Sangiorgi e Roberta Barberini, si svolgerà a Faenza il 27 e il 28 di novembre, propone anche in questa edizione 2004 un programma ricchissimo, composto da iniziative culturali di vario genere, riconoscimenti ai migliori artisti delle varie categorie, esibizioni di alcuni tra i migliori interpreti dello sfaccettato mondo della musica indipendente italiana e concorsi riservati alle giovani band emergenti. E fra questi il Premio per la Miglior Band Romagnola al Mei 2004 che, giunto alla sua sesta edizione, si occupa di individuare e premiare il migliore artista o band emergente del territorio romagnolo, tradizionalmente tra i più prolifici per quanto riguarda il fermento musicale giovanile. Arduo il compito della giuria, che quest’anno si è trovata a dover scegliere tra oltre cinquanta demo spediti da ogni angolo delle province romagnole, e che, per il buon livello espresso da tanti gruppi, ha optato per un’ulteriore fase di selezione, ossia una vera e propria finale dal vivo tra le otto band scelte dalla prima valutazione. Sabato 13 novembre quindi, grazie alla collaborazione di Marco Trioschi, gli otto finalisti si sfideranno, a partire dalle 21.30, sul palco del Rock Planet di Pinarella di Cervia, dove una giuria composta da giornalisti del Corriere, esperti del Mei e membri dello staff del Rock Planet sceglierà il gruppo vincitore, al quale andrà la possibilità di suonare poi al Mei il 28 novembre, oltre che la stampa gratuita di 500 copie del proprio cd.Egualmente validi e molto diversi fra loro i partecipanti alla serata: nu-metal stile Evanescence per i riminesi Black Lilium, terzetto che può contare sulla bella voce di Benedetta Fabbri. Da Russi arrivano invece i Garage Diva, gruppo in grande e continua crescita, già vincitore di altri concorsi e quest’estate opening act di Giorgio Canali e Persiana Jones. I Cosmetic di Sogliano (FC) amano il noise e si sente, nel loro rock senza fronzoli dove le chitarre si impongono con buona personalità, mentre tutt’altra terra calcano i Natural Biskers di Faenza, esponenti di un reggae-ska cantato in italiano che i nove componenti del combo interpretano con buona originalità. Molto particolare il connubio tra sonorità folk-celtiche e dialetto romagnolo che propongono i Marcabru, quintetto di Forlimpopoli con alle spalle una lunga militanza in altre formazioni, e notevole è pure l’incontro tra il rock e una sorta di sperimentale minimalismo elettronico che arriva dai ravennati Mono:Fi, duo composto da Gianluca Lo Presti e Emilio “IoN” Albertoni. Ancora noise-rock per i Gabaergica di Ravenna, quartetto che punta a destrutturare la forma canzone classica, guidato dalla voce di Giorgia “Naima” Gurioli. E per finire i Dott. Nemesi, che da Rimini sono pronti ad infuocare il Rock Planet con il loro punk-rock venato di ska cantato in italiano. Al termine la musica di Enrico Silvestrin, attore e noto vj di Mtv, che premierà il vincitore decretato dalla giuria composta da critici musicali, giornalisti e operatori del settore.

Tag: Meeting Etichette Indipendenti

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati