Premio Tenco 2012, ecco i finalisti

Comunicati i nomi dei finalisti dell'edizione di quest'anno del Premio Tenco
26/09/2012

Sono stati resi noti oggi i nomi dei finalisti dell'edizione 2012 del Premio Tenco. Come sempre, sono divisi in diverse categorie e, come sempre, non mancano le sorprese, ovvero nomi che spuntano pressoché dal nulla e che spesso poi tornano nel completo anonimato dopo aver ritirato la targa.

Premio Tenco 2012:
Afterhours, “Padania”
Vinicio Capossela, “Rebetiko Gymnastas”
Dente, “Io tra di noi”
Edda, “Odio i vivi”
Fabularasa, “D'amore e di marea”
Il Teatro degli Orrori, “Il mondo nuovo”
Zibba, “Come il suono dei passi sulla neve”

Targa per l'album in dialetto:
Enzo Avitabile, “Black tarantella”
Mario Incudine, “Italia talìa”
Lautari, "C'era cu c'era"
Lou Dalfin, “Cavalier Faidit”
Raiz & Radicanto, “Casa”

Opera prima:
Roberta Barabino, “Magot”
Giovanni Block, “Un posto ideale”
Colapesce, “Un meraviglioso declino”
Dellera, "Colonna sonora originale"
Giacomo Lariccia, “Colpo di sole”
Elsa Martin, “vERsO”

Interpreti:
Francesco Baccini, “Baccini canta Tenco”
DauniaOrchestra, “Di fame di denaro di passioni”
I Luf: "I Luf cantano Guccini"
Massimo Priviero - Michele Gazich, "Folkrock"
Daniele Sepe, “Canzoniere illustrato”

---
L'articolo Premio Tenco 2012, ecco i finalisti è apparso su Rockit.it il 26/09/2012

Tag: premio tenco

Commenti (13)
Carica commenti più vecchi
Aggiungi un commento:

ACCEDI CON:
facebook - oppure - fai login - oppure - registrati