Premio Tenco 2012, ecco i finalisti

Tutti i finalisti del Premio Tenco 2012Tutti i finalisti del Premio Tenco 2012
26/09/2012

Sono stati resi noti oggi i nomi dei finalisti dell'edizione 2012 del Premio Tenco. Come sempre, sono divisi in diverse categorie e, come sempre, non mancano le sorprese, ovvero nomi che spuntano pressoché dal nulla e che spesso poi tornano nel completo anonimato dopo aver ritirato la targa.

Premio Tenco 2012:
Afterhours, “Padania”
Vinicio Capossela, “Rebetiko Gymnastas”
Dente, “Io tra di noi”
Edda, “Odio i vivi”
Fabularasa, “D'amore e di marea”
Il Teatro degli Orrori, “Il mondo nuovo”
Zibba, “Come il suono dei passi sulla neve”

Targa per l'album in dialetto:
Enzo Avitabile, “Black tarantella”
Mario Incudine, “Italia talìa”
Lautari, "C'era cu c'era"
Lou Dalfin, “Cavalier Faidit”
Raiz & Radicanto, “Casa”

Opera prima:
Roberta Barabino, “Magot”
Giovanni Block, “Un posto ideale”
Colapesce, “Un meraviglioso declino”
Dellera, "Colonna sonora originale"
Giacomo Lariccia, “Colpo di sole”
Elsa Martin, “vERsO”

Interpreti:
Francesco Baccini, “Baccini canta Tenco”
DauniaOrchestra, “Di fame di denaro di passioni”
I Luf: "I Luf cantano Guccini"
Massimo Priviero - Michele Gazich, "Folkrock"
Daniele Sepe, “Canzoniere illustrato”

Tag: premio tenco

Pagine: Afterhours Vinicio Capossela Il Teatro Degli Orrori Edda Colapesce Dellera Fabularasa

Commenti (13)

Carica commenti più vecchi
  • URTOVOX rec. 28/09/2012 ore 12:12 @urtovoxlabelepromotion

    si.l'avrei detto.ovviamente dopo esserci stato ed aver visto con i miei occhi l'aria che si respira.cosa che è accaduta l'anno scorso con un nostro artista e l'anno prima come semplice spettatore.prima toccare con mano...poi esprimere considerazioni.responsabilmente.ciaooo!!!!

  • vivalav 28/09/2012 ore 12:18 @vivalav

    URTOVOX rec. a me pare dai tuoi toni che sei rimasto molto deluso dal fatto che questa edizione hanno scartato qualche tuo artista, sara' forse una mia impressione ?

  • Riccardo Rosa 28/09/2012 ore 15:27 @amarodelcapo

    Il Tenco è il solito giro di amichetti finanziato con denaro pubblico (leggi comune di Sanremo e da quest'anno SIAE).
    E questi sono ancora convinti che nessuno se ne sia accorto.

  • Davide84 08/10/2012 ore 18:05 @Davide84

    Buonasera, sono Davide, socio e giurato del Club Tenco di Sanremo. Facciamo una premessa e cito Gaber " i pareri sono come i coglioni, ognuno ha i suoi", e quindi anche io ho il mio. Ci vado da 8 anni al Tenco e posso garantire che è forse uno dei pochi posti dove non ci sono interessi discografici, tanto che "per fortuna o purtroppo" i discografici non ci vanno. Aggiungiamo che tutti lavorano gratis e quindi perchè dovrebbero seguire logiche commerciali? mentre per le nuove etichette funziona così " se i loro artisti vengono chiamati allora tempestano di comunicati dal titolo "pinco pallino al premio Tenco", altrimenti cominciano a parlarne male. Mi ricorda la storielle della Volpe e l'uva. Per il discorso se chi ci va è o non è cantautore..allora, la parola canzone d'autore è intesa come canzone di qualità, e quindi ci sta dentro Iosonouncane, gli Afterhours, Guccini, De Andrè, Tom Waits, Morgan, ecc ecc ecc...poi può non piacere il tenco, ma se dobbiamo fare le pulci a iniziative musicali guardatevi meglio in giro.

  • Federico Doria 15/10/2012 ore 13:56 @elsenorpablo

    non capisco perchè su questo sito quando qualcuno critica qualcosa lo fa solo per invidia o per rodimento. ora secondo voi la Urtovox di cosa dovrebbe essere invidiosa? sono dei professionisti del settore, anche con molta credibilità e con artisti "cazzuti". l'unico di Urtovox che avrebbe potuto essere candidato quest'anno era Alessandro Fiori e così non è stato, secondo me a torto. p.s. io non lavoro per la Urtovox e non sono amico di Fiori.

Aggiungi un commento:


ACCEDI CON:
facebook - oppure - fai login - oppure - registrati