Primo film dell'indie italiano con i Grimoon

15/06/2006

Forse il primo film nella storia dell’indie italiano. Pellicola: non videoclip, non instant taking. Artefici ne sono i franco-veneziani Grimoon, in vista della seconda uscita, “La lanterne magique”, prevista per ottobre appunto anche in dvd.

Sabato e domenica al Teatro della Murata di Mestre verranno realizzate le riprese filmate, al cui lavoro preparatorio la band si sta dedicando da molto tempo, come documentato dal seguirsi dei frame nel sito ufficiale ( www.grimoon.com/video.htm ), aggiornato quotidianamente.

Una ventina le maestranze coinvolte, comprensive degli stessi musicisti che si adoperano nella progettazione di scene e costumi, oltre che nella sceneggiatura. Sarà una sorta di thriller-documentario che avrà a che fare con la fantasia tipica dell’ensemble, non nuovo alla proiezione di immagini autoprodotte durante le esibizioni dal vivo.

Il primo cd dei sei, “Demoduff#1”, uscì nel 2004 e si distinse per un inedito e notevole pastiche di folk europeo e americano, dentro una forma canzone che contempla testi bilingui; l’etichetta di famiglia Macaco ha nel tempo consolidato una posizione visibile anche nel booking e nell’organizzazione di eventi. Vai col musicarello 2006!

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati


    LEGGI ANCHE:

    “Fabrizio De André. Principe libero”, il film con Luca Marinelli arriva al cinema come evento speciale