È nata radio Italia-Cina, la prima emittente sino-italiana

Gatto portafortuna cineseGatto portafortuna cinese
10/03/2016 10:05 di

Le trasmissioni inizieranno ufficialmente lunedì 14 marzo ma Radio Italia-Cina, ovvero la prima radio sino-italiana della storia, è realtà. Tutto è nato da un’idea di Andrea Franceschini, storico speaker toscano e il luogo di nascita non è stato scelto a caso. Infatti sarà Prato, una delle città con la più percentuale di popolazione di origine cinese in Italia.

Radio Italia-Cina nasce a Prato per unire i popoli e le culture – spiega Francheschini – si mette a disposizione uno strumento, per l’appunto la radio, cosicché tutti i cittadini, sia quelli italiani che quelli cinesi, possano trovare un luogo comune dove scambiarsi impressioni, idee, gusti e dove conoscersi vicendevolmente”. Da quello che è stato comunicato finora, nel palinsesto della radio avrà grande spazio l’informazione e la musica, con programmi d’approfondimento curati sia da speaker cinesi che italiani.

La radio sarà ospitata negli storici studi di Radio Gas, una delle più importanti emittenti web della Toscana. A Prato è proprio vero quello che cantava Bleba qualche anno fa: “a Praho quande tu dici ciao/ ci sta che 'n trentacinquemila ti rispondano nihao/ ma chetati, son più pratese di te/ma vaiaaaa". 

Tag: radio

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati