Radio Rockit! Vai! Apri! Aria! Electro!

20/02/2008

La musica fatta in Italia non è un opinione. Per cui non serve porsi domande, ma farsi prendere. Speriamo bene. Questa settimana per aiutarvi nell'impresa facciamo: Radio Rockit electrificata(!) Con l'heavy rotation del nuovo disco dei bolognesi Apes On Tapes "You Open" su etichetta Homework e due Ep tamarrissimi (in senso costruttivo): il milanesizzato “Under the influence” di Claudio Climaco e “Ramknow” di Exile, entrambi su Microlabel. Insomma un piccolo cenno al mondo deep techno, melodic house, deep noise, shut and dark, electroclash, post industrial tones, garage slam, metallic quiver, liquid broken beat, pressing synth e definizioni varie di un opinione che raffigura alla radio tutto ciò che non vedi nel dancefloor (colpa della nebbia). Ah... non potevano mancare anche gli Offlaga Disco Pax e il loro nuovo “Bachelite” a scuotere l'aria elettrificata.

Il presente non è, non è, non è, per noi

I dischi più votati e ascoltati su Radio Rockit questa settimana:
1. Figlio Di Puttana - The Zen Circus
2. La Distanza - Paolo Benvegnù
3. Atari Boy - Atari

Stringila prima che il tempo la porti via
Stringila prima che il buio la spazzi…
Lui improvvisò un'elettrica danza..

_________________
RADIO ROCKIT
VAI! APRI! ARIA! BELLA!

Per info:
www.rockit.it/radio

Pagine: The Zen Circus Paolo Benvegnù Offlaga Disco Pax Atari Exile Climaco Claudio Apes On Tapes

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati