Una sassofonista è riuscita a trascrivere la sua risata su un pentagramma

26/01/2016 16:32 di

Kathy Jensen è una sassofonista un po' matta che si è cimentata in una cosa stranissima: trascrivere su un pentagramma la sua risata, nota per nota. Vero è che la sua risata è così possente e sgranata che si presta particolarmente ad essere trascritta ed eseguita, anche con tutte le difficoltà del caso, come le frequenti alterazioni e i cambi di tempo. Da notare poi come se la cavi bene con le terzine. 

Tag: strano e lol

Commenti (1)

  • Cesar P. 28/01/2016 ore 19:28 @cesareparmiggiani

    Sarebbe stato interessante sentire un qualsiasi strumento suonare questo spartito.

Aggiungi un commento:


ACCEDI CON:
facebook - oppure - fai login - oppure - registrati