Un sito per raccontare i luoghi delle foto e copertine più famose del rock

I Cream a New York - cream new yorkI Cream a New York - cream new york
07/03/2016 12:52 di

Scoprire la storia che ci può essere dietro ad una fotografia è sempre affascinante, se poi il soggetto in questione è un musicista e lo scatto va a comporre la copertina di un disco o una foto iconica, gli aneddoti possono diventare ancora più interessanti. È il principale scopo di Dentro ai tuoi occhi, la nostra rubrica che sceglie alcune delle più belle foto dedicate agli artisti italiani e le fa raccontare direttamente da chi le ha scattate.

Con lo stesso intento è nato anche PopSpotsNyc, un blog curato dallo scrittore e web producer americano Bob Egan insieme alla francese Marie Fotini. Il sito propone le storie delle immagini più famose della cultura rock e indaga sul luogo dove sono nate e sui fotografi coinvolti riportando anche, quando esistono, dichiarazioni, curiosità o articoli pubblicati ai tempi.

Guarda la gallery completa


Se l’obiettivo di PopSpotsNyc è quello di raccontare ogni aspetto possibile del pop, comprendendo arte, cinema e altro ancora, la maggior parte dei suoi post sono a carattere musicale. Potrete scoprire l’indirizzo preciso della casa di Bearsville, a New York, in cui stata ambientata la copertina di "Bringing It All Back Home" di Bob Dylan, con tanto citazioni del fotografo Daniel Kramer che ha curato l’intero shooting o la lista completa degli oggetti presenti nella stanza che si intravede alle spalle di Dylan e Sally Grossman.

Guarda la gallery completa


Oppure la storia della mitica copertina di "Pet Sounds" dei Beach Boys, fotografati all’interno dello zoo di San Diego. Vedrete com’era nel 1966 quella precisa area dello zoo che ha fatto da cornice allo scatto, e com’è oggi.

Guarda la gallery completa


Ogni post viene numerato, al momento ce ne ne sono ben 62, e potete guardarne una selezione nella nostra gallery: il principale protagonista è quasi sempre Dylan ma troverete foto anche dei Doors, di Patty Smith, dei Ramones e di tanti altri ancora.

Come afferma Egan sul suo sito, molte delle location sono state scoperte da lui stesso direttamente a Manhattan, il quartiere dove vive. Parallelamente c’è anche un lungo lavoro di ricerca di Marie Fotini sugli articoli, le interviste ed i libri che possono raccontare queste storie, con un particolare occhio di riguardo per tutte le foto scattate in Europa.

 

Tag: copertina fotografia

Commenti (1)

Aggiungi un commento:


ACCEDI CON:
facebook - oppure - fai login - oppure - registrati


Pannello